Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Buon rientro per Tamada dopo il prolungato stop

Buon rientro per Tamada dopo il prolungato stop

Buon rientro per Tamada dopo il prolungato stop

Makoto Tamada, il pilota giapponese del team Konika Minolta Honda, ha fatto il suo rientro al Gran Premio Alice d'Italia dopo il lungo stop a causa dell'infortunio al polso occorsogli nella gara dell'Estoril.

Alla fine di questa prima giornata di prove libere, Tamada ha fatto segnare l'undicesimo tempo, un tempo promettente in vista delle prove ufficiali previste per la giornata di sabato. Il pilota giapponese dovrà ora cercare di trovare il miglior equilibrio possibile per la propria moto, in modo da ottenere un buon piazzamento su di un circuito come quello del Mugello dove la partenza riveste un ruolo essenziale per l'economia della corsa.

Soddisfazione nelle parole del team manager della Konica Minolta Honda, Luca Montiron: "Posso ritenermi soddisfatto dal team. Ho visto dei netti miglioramenti nell'arco di questa giornata e Makoto mi sembra carico di energie, penso abbia trovato il giusto equilibrio tra cattiveria agonistica e aggressivita per cercare di conquistare un buon piazzamento domani."

È lo stesso Tamada, quindi a commentare l'andamento di questa prima giornata al Mugello, "È stata una giornata dura, il dolore alla mano destra era piuttosto forte questa mattina, sono riuscito comunque a percorrere un numero di giri suficiente. La moto reagisce bene anche se dobbiamo ancora trovare il set up giusto per sfruttare al meglio la mia Honda RC211V. Questo tracciato è difficile ma bellisimo."

Tags:
MotoGP, 2005, GRAN PREMIO ALICE D'ITALIA, Makoto Tamada

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›