Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La Ducati Marlboro, un ‘toro scatenato'

La Ducati Marlboro, un ‘toro scatenato'

La Ducati Marlboro, un ‘toro scatenato'

La vigilia del Gran Premio Alice d'Italia è stata contrassegnata da numerose iniziative che hanno animato la vita dei paddock. Mentre il circuito si sta riempiendo di appassionati col passare delle ore, un crescendo che culminerà con la giornata di domenica.

La Ducati Marlboro ha presentato una delle iniziative tra le più divertenti; davanti la zona di accoglienza della squadra italiana è stato infatti installato un toro mecánico che si è rivelato una divertente attrazione non solo per i componenti la squadra italiana, ma anche per gli altri ospiti dei paddock del MotoGP.

Tra i volti noti che hanno osato sfidare l'animale infuriato, il pilota della 125 Fabrizio Lai, insieme ai piloti Ducati Loris Capirossi e Carlos Checa.

Capirossi, che aveva affermato ieri nel corso della conferenza stampa di essersi pienamente rimesso dalla frattura alla caviglia, e un Checa che desidera rifarsi dopo gli ultimi risultati, si sono presentati al Mugello con la voglia di conquistare dei rislutati importanti. Dalla loro parte, la potenza di una moto come la Ducati che potrebbe rivelarsi l'arma vincente su di un circuito veloce come quello del Mugello.

Tags:
MotoGP, 2005, GRAN PREMIO ALICE D'ITALIA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›