Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pole e nuovo record per Valentino Rossi

Pole e nuovo record per Valentino Rossi

Pole e nuovo record per Valentino Rossi

Valentino Rossi (Gauloises Yamaha) conquista la pole position per il Gran Premio Alice d'Italia 2005. Il pilota italiano strappa la prima posizione a Gibernau e fa segnare il nuovo record del circuito al Mugello con 1'49.223.

"È stata una grande qualifica, una battaglia molto dura," ha commentato Rossi. "Abbiamo iniziato a lavorare sulla moto per domani, solo alla fine ho montato una gomma da qualifica. Ho visto che ero in seconda posizione e sapevo che non avrei avuto molto tempo a disposizione, ma sono rientrato a 2 minuti e mezo dalla fine delle qualifiche, il team ha fatto un gran lavoro e mi ha cambiato le gomme in tempo. Ci sono molti piloti che hanno fatto un tempo molto vicino al mio, per questo dobbiamo preparare la moto al meglio. Mi auguro che la stiuazione climatica rimanga così, per noi piloti e per questo fantastico pubblico che circonda il circuito."

Un finale di qualifiche mozzafiato, con non meno di dodici piloti a meno di un secondo da Rossi. È stata una battaglia per la pole molto serrata fino alla fine.

Sete Gibernau segue a poco più di un decimo di secondo. Quindi terza posizione per Max Biaggi (Repsol Honda) che ottiene in questo modo il migliore risultato in qualificazione di questo 2005. Il suo compagno di squadra, lo statunitense Nicky Hayden è il primo dei piloti della seconda fila, con lui il connazionale John Hopkins (Suzuki) e Loris Capirossi (Ducati Marlboro).

Settima posizione per Marco Melandri, la sua peggiore qualificazione in questa stagione. Melandri ha esaurito il tempo a disposizione per le qualifiche dopo essere rientrato ai box per un tardivo cambio degli pneumatici. Lo spagnolo Carlos Checa, nonostante avesse dominato le qualifiche per gran parte della sessione, non è andato oltre l'ottavo posto e dividerá con l'italiano e con il giapponese Shinya Nakano (Kawasaki) la terza fila.

Makoto Tamada completa l'elenco dei primi dieci, un risultato davvero incoraggiante dopo un'assenza di quasi due mesi a causa dell'infortunio al polso. Kenny Roberts e Colin Edwards sono rispettivamente undicesimo e dodicesimo, Alex Hofmann ha fatto segnare un incoraggiante quattordicesimo piazzamento nella prima gara dall'infortunio che lo ha tenuto a lungo lontano dalle piste.

David Checa si è collocato in sedicesima posizione, un risultato eccezionale per il sostituto dell'infortunato Toni Elias.

Tags:
MotoGP, 2005, GRAN PREMIO ALICE D'ITALIA, QP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›