Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

I giovani della KTM al massimo della carica

I giovani della KTM al massimo della carica

I giovani della KTM al massimo della carica

Dopo l' uno-due ottenuto nello scorso fine settimana, nella tappa ungherese di Pannoniar del Internationalen Deutschen Motorradmeisterschaft, il Campionato Tedesco Internazionale di Motociclismo, i piloti del team Red Bull ADAC KTM sono attesi al loro primo GP della stagione.

Il 19enne Michael Ranseder ha già avuto la possibilità di ottenere due wild card nel corso della passata stagione, a Brno e a Valencia. Il pilota asutriaco attende con impazienza il GP catalano, un circuito quello di Montmeló dove ha già avuto modo di effettuare dei test nel corso dello scorso inverno.

"È una grande opportunità, perché i migliori piloti saranno lì, e le gare sono sempre molto serrate e combattute. Tutto può succedere nelle gare della 125, non sai mai chi vincerà fino alla bandiera a scacchi. Anche il solo partecipare alla trasferta per le gare è bello."

"Barcellona sarà la più dura della quattro wild card previste, perché ci saranno molti spagnoli sulla griglia di partenza. Saranno molto motivati davanti ai loro supporter. Penso che dovrò essere veloce fin dalla prima sessione di prove, così da non perdere troppo terreno nei loro confronti e ottenere una buona posizione sulla griglia di partenza. Sarà difficile, ma non impossibile. Spero di farcela, e riuscire magari a prendere dei punti in una gara del Campionato del Mondo. "

Stefan Bradl, il 15enne figlio dell'ex pilota del Campionato del Mondo, Helmut Bradl, cercherà di fare quanta più esperienza potrà al suo debutto nel Campionato del Mondo: "Andrò a Barcellona per imparare. Voglio apprendere il più possibile dagli altri piloti. Nel Campionato tedesco Michael e io siamo i piloti più forti e le nostre KTM sono le moto migliori. Correre contro Michi è divertente, ma voglio andare oltre. Nei Grand Prix, la lotta è più accesa, dura e veloce. Non vedo l'ora di essere a Barcellona, e vedere fin dove possiamo arrivare…"

Tags:
125cc, 2005, GRAN PREMI GAULOISES DE CATALUNYA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›