Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Le dichiarazioni dei piloti dopo le qualifiche

Le dichiarazioni dei piloti dopo le qualifiche

Le dichiarazioni dei piloti dopo le qualifiche

Sete Gibernau – 1ª posizione (Telefonica Movistar Honda) - 1'42.337
"Abbiamo fatto un buon lavoro oggi, in particolare nel corso della mattinata. Ma non possiamo sederci sugli allori, la gara domani sarà molto dura se le temperature rimarranno quelle di oggi. Non abbiamo fatto molte prove in condizioni cliamtiche così calde, nel pomeriggio sono bastati un po' di gradi in più e il grip e il comportamento della moto era molto differente. Dobbiamo analizzare bene i dati e prepararci al meglio per la gara."

Marco Melandri – 2ª posizione (Telefonica Movistar Honda) - 1'42.390
"Oggi è stata una giornata molto positiva. Ieri abbiamo trovato la strada giusta e oggi abbiamo continuato a migliorare. Le condizioni del tracciato sono cambiate molto nel corso della giornata. Michelin ci ha aiutato a migliorare il grip con le gomme da qualifica e siamo riusciti a fare un buon tempo anche con le gomme da gara. Ho fatto un piccolo errore alla prima curva del mio giro veloce, ma sono molto contento di questo secondo posto."

Valentino Rossi – 3ª posizione (Gauloises Yamaha) - 1'42.723
"Domani sarà dura per i piloti con queste condizioni, 25 giri faranno di questa una gara lunga. Molto lunga. Per gli pneumatici sarà molto difficile perché la pista pretende molto dalle gomme. Parlo sia dell'anteriore che del posteriore. Tuttavia oggi le condizioni erano migliori di quelle di ieri. Abbiamo lavorato tanto nel pomeriggio per risolvere tutti i porblemi e alla fine sono felice perché abbiamo fatto un buon lavoro. Ho perso dieci minuti nel mezzo della sessione perché ho provato una gomma che non andava bene, per questo dobbiamo lavorare duramente con Michelin, perché gli pneumatici sono fondamentali per questa gara. Alla fine non ho più avuto tempo per usare la mia ultima gomma da qualifica e così non ho potuto dare il 100% sul mio giro veloce. Sono contento di partire dalla prima fila e non vedo l'ora che sia domani. I piloti che partono davanti sono i favoriti, ma i piloti veloci sono tanti.»

Max Biaggi – 4ª posizione (Repsol Honda) - 1'42.756
"E' stata una giornata di prove molto importante. Abbiamo lavorato per scegliere la moto da gara ed abbiamo sfruttato tutto il tempo a nostra disposizione. Per pochi millesimi non siamo in prima fila ma va bene comunque, l'importante è fare una buona partenza. Il team lavora sempre meglio. Il tempo delle grandi difficoltà è passato. »

Loris Capirossi – 6ª posizione (Ducati Marlboro) – 1'42.992
"Le prove di oggi pomeriggio sono andate molto meglio di quelle di ieri e di stamattina. Abbiamo effettuato numerose modifiche alla ciclistica della moto per adattarla alle gomme e prevenire il più possibile l'usura di queste ultime. Queste modifiche la rendono un po' meno competitiva di quanto non sia in normale assetto da gara ma sembrano funzionare bene per le Bridgestone: sono soddisfatto soprattutto per quanto riguarda l'anteriore, con cui ieri avevo parecchi problemi e ciò ci rende più fiduciosi per domani. Sarà importante partire bene e dalla seconda fila dovrei riuscirci. Oggi, con gomme da gara, ho girato in 44, il che non è male ma ci sono tanti piloti con un buon passo: domani ce la metterò tutta come al solito e poi si vedrà."

Tags:
MotoGP, 2005, GRAN PREMI GAULOISES DE CATALUNYA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›