Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pioggia sui test sul circuito di Montmeló

Pioggia sui test sul circuito di Montmeló

Pioggia sui test sul circuito di Montmeló

Molti delle squadre che hanno partecipato al Gran Premi Gauloises de Catalunya lo scorso fine settimana, si sono fermate sul circuito di Montmeló per un giorno di test supplementare. Sfortunatamente la pioggia intermittente ha pregiudicato le condizioni del tracciato e ha costretto le squadre a modificare i loro programmi.

La squadra della Camel Honda e quella della Movistar Honda hanno deciso di lasciare il circuito subito dopo mezzogiorno, senza nemmeno un giro all'attivo. Melandri giustifica così la scelta: "La pioggia ha rovinato i nostri programmi di lavoro. Peccato perché avevo voglia e bisogno di girare. Infatti qui volevamo lavorare per il davanti. Domani tornerò in Inghilterra, dove mi riposerò prima di riprendere ad allenarmi in preparazione di Assen".

Il solo team Gauloises Yamaha ha sfruttato le prime ore della mattina, prima che iniziasse a piovere. Valentino Rossi è stato il primo a scendere in pista, e ha avuto modo di provare nuove componenti del motore per circa mezz'ora prima che il tempo cambiasse. Con queste condizioni, i test in programma con Michelin hanno dovuto essere modificati in funzione della pioggia.

Con il nuovo incarico di test rider per il Kawasaki Racing Team, Olivier Jacque ha effettuato i test in compagnia di Shinya Nakano e Alex Hofmann. Il francese è stato protagonista di una caduta, senza problemi per il pilota, nel pomeriggio: "Sono caduto perché mi sono ritrovato in pista con una gomma da bagnato mentre l'asfalto si stava asciugando." Pochi giri di pista per il tema Konica Minolta e il suo pilota, Makoto Tamada.

I piloti del team Ducati Marlboro, Loris Capirossi e Carlos Checa, hanno ritardato l'inizio dei loro test, ma sono stati gli unici a uscire con una certa regolarità nel pomeriggio, insieme a loro anche Roberto Rolfo (D'Antin Pramac), Nicky Hayden (Repsol Honda), James Ellison e Franco Battaini (Blata WCM) e la squadra delle Kawasaki.

Nicky Hayden: 54 giri - 1'43.6
Valentino Rossi: 17 giri - 1'44.1
Max Biaggi: 12 giri - 1'45.0
David Checa: 34 giri - 1'45.1
Rubén Xaus: 20 giri - 1'45.4
James Ellison: 52 giri
Roberto Rolfo: 45 giri
Alex Hoffman: 44 giri
Franco Battaini: 42 giri
Olivier Jacque: 36 giri
Carlos Checa: 32 giri
Loris Capirossi: 23 giri
Makoto Tamada: 14 giri
Shinya Nakano: 11 giri
Colin Edwards: 2 giri

Tags:
MotoGP, 2005, GRAN PREMI GAULOISES DE CATALUNYA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›