Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Guintoli concentrato, obiettivo essere il miglior privato

Guintoli concentrato, obiettivo essere il miglior privato

Guintoli concentrato, obiettivo essere il miglior privato

Il leader dell' Equipe Grand Prix de France, Sylvain Guintoli, ha conquistato l'ottava piazza sul circuito spagnolo di Montmeló. Un risultato soddisfacente per il privato francese, che si impegna duramente in ogni week end di gara per stare al passo con gli altri piloti. Dopo la gara spagnola, Guintoli ci ha espresso le sue impressioni.

"Abbiamo sei Gran Premi al nostro attivo, il tempo sembra passare così velocemente! Dal momento che abbiamo completato un terzo della stagione, è tempo di fare alcune considerazioni. Penso che fino a questo momento le cose vadano abbastanza bene. Ricordo il primo GP, allora ci imponemmo un obiettivo per il 2005: essere il miglior privato e cercare di battere i piloti ufficiali quante più volte possibile."

"Ne abbiamo riparlato, sabato a Barcellona. ‘Quello di cui abbiamo bisogno ora" mi ha detto il mio capo meccanico Didier Langouet, "è un po' di fortuna". È vero che abbiamo sofferto per qualche piccolo problema sin dall'inizio della stagione, una candela difettosa a Jerez, la frizione inaffidabile in Cina, Jakub Smrz che mi ha buttato fuori al Mugello. Comunque sia, noi lottiamo con le moto ufficiali e stiamo davanti agli altri privati. L'ottavo posto in Catalunya è stata la conclusione perfetta di un fine settimana perfetto."

"Gli obiettivi sono rimasti gli stessi. Stiamo costruendo qualcosa di duraturo, cresciamo insieme alla squadra di modo da finire la stagione come miglior privato e iniziare quindi a pensare al futuro. La squadra fa un gran lavoro nel perfezionare il set up della mia moto, e in qualche modo devo ripagarli dei loro sforzi. La stagione è iniziata bene e dobbiamo cercare di continuare in questo modo.

#50 Sylvain Guintoli

Tags:
250cc, 2005, GRAN PREMI GAULOISES DE CATALUNYA, Sylvain Guintoli

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›