Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Barberá conferma i passi in avanti anche senza prendere punti

Barberá conferma i passi in avanti anche senza prendere punti

Barberá conferma i passi in avanti anche senza prendere punti

La Fortuna Honda non ricorderà certo con particolare gioia questo Gran Premi Gauloises de Catalunya. Al prematuro forfait di Jorge Lorenzo, comprensivo di una doppia frattura alla clavicola, si sono uniti anche i problemi meccanici sopraggiunti alla moto di Héctor Barberá, che per la prima volta nella stagione non è andato a punti.

La partenza razzo di Barberá lo ha spinto sino ai primi posti della gara. Il pilota di Valencia si è trovato per diverse volte in seconda posizione, dietro a Randy de Punyet (Team Aspar) prima, e quindi dietro ad Alex de Angelis (MS Aprilia Italia Corse). Poi ha però dovuto cedere terreno, a vantaggio di Dani Pedrosa (Telefónica Movistar), Casey Stoner (Carrera Sunglasses LCR) e Andrea Dovizioso (Team Scot). Quindi lo spagnolo si è trovato a ingaggiare una lotta con Simone Corsi (MS Aprilia Italia Corse), durata per gran parte della gara.

Stavo girando tanto velocemente quanto lui, dice Barberá, solo che non mi ha permesso di passarlo per andare più veloce. Quando ha iniziato ad avere problemi, allora frenava e girava più lento di quando era dietro di me. Non riesco a capire.

In questo modo mi ha preso su di una fiancata, e da una delle due prese daria non mi entrava più aria. In alcuni punti della pista non potevo accelerare, avevo un problema a un cilindro. Non ci potevo fare niente e a ogni giro perdevo sempre più tempo.

Barberá ha quindi perso molti secondi negli ultimi giri, e alla fine è stato passato da molti rivali che lo seguivano, concludendo alla fine in sedicesima posizione. A smorzare la delusione per lopportunità persa, il pilota spagnolo si consola dichiarando che la gara di Montmeló gli è servita per convincersi che può girare con i migliori piloti della categoria.

È un peccato perché avrei potuto correre per il podio però, tenuto conto di questi problemi, sono contento perché ho dimostrato che posso stare davanti e spero che nelle prossime gare riuscirò a dimostrare questi miei progressi.

Tags:
250cc, 2005, GRAN PREMI GAULOISES DE CATALUNYA, Hector Barbera

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›