Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Simón, il primo degli spagnoli della 125

Simón, il primo degli spagnoli della 125

Simón, il primo degli spagnoli della 125

Julián Simón (Red Bull KTM) è divenuto uno dei re della regolarità nel Campionato del Mondo classe 125. Il pilota di Toledo è, insieme al san marinese Manuel Poggiali, uno dei rappresentanti la categoria a essere andato a punti in tutte le prove fin qui disputate nella stagione. Simón è sempre riuscito a terminare tra i primi dieci, ma lo spagnolo aspira a migliorare le proprie prestazioni nei prossimi appuntamenti del Campionato.

"Sono abbastanza contento, sono risucito a prendere punti in tutte le gare, nonostante questa sia una stagione piuttosto difficile. Non sono comunque in una posizione di classifica che mi soddisfa, dal momento che speravo di essere tra i primi tre. Ma all'inizio della stagione ho subito alcuni infortuni e ho anche avuto problemi che mi hanno impedito di dare il massimo. Spero che a partire da ora possa mantenere il ritmo dei piloti davanti a me."

Dopo sei gare del Campionato, Simón occupa attualmente l'ottava posizione del Mondiale, con un totale di 45 punti. Questo risultato fa di Simon il migliore dei piloti spagnoli della 125. Il pilota della KTM ammette che, effettivamente, gli obiettivi dell'armata spagnola dovrebbero essere ben altri. Fino al momento, il bilancio è di due soli podi per i piloti spagnoli, quello di Héctor Faubel all'Estoril, e quello di Sergio Gadea a Le Mans.

"Il Campionato è molto competitivo, come ogni anno. Siamo riusciti a colmare il vuoto qualitativo lasciato dai piloti passati di categoria, mantenendo il livello piuttosto alto. Forse può sembrare che noi spagnoli non stiamo ottenendo dei grandi risultati in Campionato, non dobbiamo però dimenticare che si tratta di un Campionato del Mondo, il livello dei piloti è molto alto. Fin qui, è vero, non ci sono stati grandi risultati, ma mancano ancora molte gare e sono sicuro che le cose cambieranno."

Tags:
125cc, 2005

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›