Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Capirossi e la sua Ducati i più veloci della giornata

Capirossi e la sua Ducati i più veloci della giornata

Capirossi e la sua Ducati i più veloci della giornata

Loris Capirossi è stato il più veloce in questa prima giornata di prove del Gauloises TT Assen, il pilota della Ducati Marlboro ha fatto segnare un tempo di 2`00.757 migliorando di un solo decimo il tempo di Valentino Rossi (Gauloises Yamaha), gran dominatore di questa prima giornata di prove salvo poi cedere il giro veloce al connazionale proprio all'ultimo passaggio. I due sono stati i soli piloti a scendere sotto il tempo di 2'01.

A due anni dalla prima pole conquistata in sella a una Ducati, proprio sul circuito di Assen, Loris Capirossi ha oggi rinvigorito le speranze di replicare quel risultato, ottenendo il miglior tempo alla fine della prima giornata di prove libere. Il pilota italiano è reduce da un non esaltante undicesimo posto in Catalunya, dopo che al Mugello era riuscito a salire sul podio, conquistando il terzo posto.

"Qui ad Assen siamo in una condizione nettamente migliore di quella in cui trovavamo in Catalunya. Ma dobbiamo ancora migliorare nella messa a punto per ottenere il megli dalle gomme. L'avantreno va bene, ma dietro stiamo ancora cercando il set-up migliore per la gara. Al momento non siamo estremamente competitivi in gara, ma la Bridgestone sta lavorando così duramente che abbiamo tutta una serie di nuove gomme da provare."

Nonostante il buon risultato di Capirossi, non ci sono dubbi che l'uomo da battere, qui ad Assen, sarà ancora una volta Valentino Rossi. Un Rossi che ha stabilito il ritmo per tutta la giornata, prima di dover cedere il passo al connazionale. Sete Gibernau ha provato a contrastare il passo di Valentino lungo tutta la durata delle prove, ottenendo alla fine il terzo tempo, a 0.197 secondi dal Campione del Mondo in carica.

Seguono uindi Alex Barros (Camel Honda) e Marco Melandri (Telefonica Movistar). Quinto tempo per lo statunitense Nicky Hayden (Repsol Honda) che si tiene alle spalle la seconda Ducati, quella di Carlos Checa, e il connazionale Colin Edwards (Gauloises Yamaha). Tutti piloti racchiusi in meno di un secondo dal miglior tempo di Capirossi.

Max Biaggi (Repsol Honda) ha migliorato di un secondo il tempo fatto segnare nella prima tornata di prove, chiudendo la giornata con il nono tempo. Dietro il pilota romano, Shinya Nakano (Kawasaki).

La sola caduta di oggi, quella di Ruben Xaus, illeso dopo una botta che ha mal ridotto la sua Yamaha.

Da sottolineare come le condizioni climatiche, al momento, confermano l'anomala condizione ‘mediterranea', con temperature nell'ordine dei 33/34º per l'aria e 48º per l'asfalto.

Tags:
MotoGP, 2005, GAULOISES TT ASSEN, FP2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›