Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Due ore di prove libere per il debutto della MotoGP negli USA

Due ore di prove libere per il debutto della MotoGP negli USA

Due ore di prove libere per il debutto della MotoGP negli USA

Il prossimo 8 luglio vedrà il via uno degli appuntamenti più eccitanti del calendario del Campionato del Mondo di MotoGP. Si tratta del Red Bull US Grand Prix di Laguna Seca, un avvenimento che prevede un ricco programma di eventi a fare da contorno alla gara vera e propria, un fine settimana denso e indimenticabile.

Uno degli aspetti principali, e che per primo comporterà una modifica degli abituali usi e costumi del Campionato del Mondo, riguarda il fuso orario: una differenza di 9 ore rispetto all'ora europea (CET - Central European Time). La prima sessione di prove libere del venerdì sarà la prima a 'risentirne'.

Il turno del venerdì comincerà infatti alle 10 ora locale (GMT -7) e si prolungherà eccezionalmente per due ore. Si tratta del debutto della MotoGP sul tracciato statunitense, dopo 10 anni di assenza del Campionato del Mondo negli USA. Le restanti prove, quella del pomeriggio di venerdì e quelle previste nella giornata di sabato, si svolgeranno come d'abitudine sulla durata di un'ora.

Stesso discorso per il warm up e la gara, che si svolgeranno secondo i tempi tradizionali, sempre tenendo conto però del differente fuso orario.

Conseguentemente, per la gara di domenica, i piloti della MotoGP, ricordiamo che la sola classe MotoGP è presente a Laguna Seca, partiranno alle ore 14 locali, corrispondenti alle 23 dell'Europa continentale (GMT +2).

Tags:
MotoGP, 2005, RED BULL U.S. GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›