Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Test a Brno per i team 125 e 250

Test a Brno per i team 125 e 250

Test a Brno per i team 125 e 250

Lunedì è stato il primo giorno di prove sulla pista di Brno per i team ufficiali Aprilia Racing.

In pista i piloti Alex De Angelis e Simone Corsi (MS Aprilia Italia Corse), Casey Stoner e Roberto Locatelli (Carrera Sunglasses LCR), mentre oggi è prevista la partecipazione anche di Randy De Puniet (Aprilia Aspar 250).

Le prove sono iniziate in tarda mattinata e sono terminate alle 18.30. Purtroppo le condizioni dell'asfalto non si sono presentate subito favorevoli a causa di una gara automobilistica effettuata nella giornata di ieri e per le pioggie che sino al tardo pomeriggio di domenica si sono abbattute sul circuito di Brno.

"La pista non era inelle migliori condizioni per spingere.", ha detto Casey Stoner autore del miglior riferimento cronometrico con 2'03"7 "Alla fine siamo riusciti a fare un buon tempo. Abbiamo fatto alcune prove comparative di aereodinamica, confrontando la nuova carena usata al Mugello con quella che stiamo continuando ad utilizzare. Sono comunque soddisfatto della giornata."

Un resoconto che trova concorde anche Alex De Angelis: "Non abbiamo lavorato tanto perché la pista era scivolosa e si è gommata solo nelle ultime due ore. Comunque ho fatto l'ultima sessione con un buon ritmo, con i dati raccolti oggi, che sembrano buoni, lavoreremo alla ricerca di ulteriori migliorie."

Nelle parole di Simone Corsi (MS Aprilia Italia Corse), il racconto di un dritto senza conseguenze, unico fuori programma della giornata: "Ero nella parte alta del circuito e in ingresso di curva sono arrivato troppo veloce. Ho cercato di rallentare ma le barriere erano troppo vicine e mi sono buttato dalla moto. Sono comunque soddisfatton del lavoro di oggi perché sono riuscito a girare tanto anche se ho ancora problemi con il mignolo della mano destra infortunato a Le Mans."

Per Corsi, al suo rientro in Italia, è prevista una visita specializzata per cercare di risolvere la lesione tendinea al mignolo della mano destra.

Tempi ufficiosi - giorno 1

250
1) Casey Stoner - Aprilia - 59 giri - 2'03"7
2) Jorge Lorenzo - Honda - 54 giri - 2'03"8
3) Alex De Angelis -Aprilia - 60 giri - 2'04"1
4) Hector Barbera - Honda- 52 giri - 2'04"3
5) Andrea Dovizioso - Honda - 52 giri - 2'04"6
6) Simone Corsi - Aprilia - 78 giri - 2'06"1
7) Roberto Locatelli - Aprilia - 2'07"1
8) H. Takahashi - Honda - 2'07"1

125
1) Bautista - Honda - 2'11"7
2) Asparagaro - Honda - 2'11"7
3) Sandi - Honda - 2'14"83
4) Kuzuhara - Honda - 2'14"86

Tags:
250cc, 2005, Casey Stoner

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›