Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pasini e Talmacsi vanno a 100

Pasini e Talmacsi vanno a 100

Pasini e Talmacsi vanno a 100

Dopo la gara olandese di Assen, il Campionato del Mondo della 125 vede in testa un inedito duo, composto dal pilota italiano Mattia Pasini (Totti Top Sport NGS) e dal pilota ungherese Gabor Talmacsi (Red Bull KTM). Per la prima volta in questa stagione, due piloti condividono la testa del Campionato.

Pasini era arrivato ad Assen in testa alla classifica, pur con un vantaggio limitato rispetto ai suoi più diretti inseguitori, lo svizzero Thomas Lüthi e il finlandese Mika Kallio.

Il pilota italiano è riuscito, proprio nelle ultimissime battute della gara, ha conquistare il suo terzo podio della stagione, dopo le vittorie ottenute a Shanghai e in Catalunya, risultato che gli ha permesso di rimanere in cima alla graduatoria iridata.

Talmacsi, che con Pasini condivide l'onore di essere l'unico pilota della stagione ad aver conquistato due primi posti, ha beneficiato in Olanda dopo che anche al Mugello il pilota ungherese era riuscito a tagliare il traguardo per primo approfittando della caduta del compagno di squadra Kallio.

Giunti quasi alla metà della stagione, non si è ancora definito con precisione chi avrà le maggior oppurtinità di vittoria in questo Campionato del Mondo 2005 della 125. Dietro Pasini e Talmacsi, in testa con 100 punti, un discreto numero di pretendenti al titolo inseguono distaccati di pochi punti: Lüthi, Kallio, Simoncelli e Lai. Tutti hanno ancora molto da dire in questa combattutissima stagione della ottavo di litro.

Tags:
125cc, 2005, Mattia Pasini, Gabor Talmacsi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›