Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Tamada, fiducioso per Laguna Seca, vuole tornare ai livelli del 2004

Tamada, fiducioso per Laguna Seca, vuole tornare ai livelli del 2004

Tamada, fiducioso per Laguna Seca, vuole tornare ai livelli del 2004

Dopo un avvio di stagione deledunte, Makoto Tamada spera in un'inversione di tendenza questo fine settimana a Laguna Seca. Un debutto assoluto negli States per il pilota giapponese.

Tamada è stato sottoposto, nel corso della passata settimana, a un intervento chirurgico a Barcellona. Il problema è uno dei più frequenti tra i piloti del MotoGP, in termine tecnico viene chiamatp 'arm-pump', o sindrome compartimentale dell'avambraccio. Ma il pilota si dice fiducioso per la gara statunitense.

"Sarà la mia prima volta su questo circuito. I piloti che hanno già corsa a Laguna Seca dicono si tratti di una delle piste più divertenti del mondo."

"Saranno sicuramente avvantaggiati rispetto a me, dovrò quindi cercare di stargli dietro imparare i segreti del circuito. Per ora il mio unico contatto con il tracciato è stato attraverso un videogioco. Chissà, magari mi sarà di aiuto."

"Le mie condizioni fisiche sono buone, nonstante l'intervento della scorsa settimana. Sarà dura, ma grazie all'aiuto della Clinica Mobile sono sicurò che qualsiasi dolore residuo passerà non appena sarò in sella alla mia RC211V. Devo assolutamento tornare ai livelli dello scorso anno, perch´questo è il mio obiettivo: migliorare il risultato ottenuto la scorsa stagione."

Tags:
MotoGP, 2005, RED BULL U.S. GRAND PRIX, Makoto Tamada

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›