Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Suzuki 'mette le ali' per Laguna Seca

Suzuki 'mette le ali' per Laguna Seca

Suzuki 'mette le ali' per Laguna Seca

Sullo spettacolare circuito di Laguna Seca, questo fine settimana per il Red Bull US Grand Prix, il primo GP negli Stati Uniti dopo 10 anni, uno dei protagonisti annunciati sarà il Red Bull Suzuki team.

La sola classe MotoGP sarà sul circuito californiano situato nei pressi di Monterey, non ci saranno la 125 e la 250, ma ad accompagnare la gara della MotoGP ci sarà anche il Campionato AMA di Superbike, che schiererà tra gli altri il pilota Suzuki Mat Mladin, in sella a una GSX-R1000. Mladin è il Campione AMA Superbike in carica oltre a essere attualmente il leader del Campionato in corso.

A Laguna Seca ci sarà anche Kevin Schwantz, un ritorno che non vedrà il Campione del Mondo 1993 della Suzuki sulle due ruote, bensì sulle quattro ruote di un kart nel corso di una gara che lo vedrà competere contro altri ex piloti come Wayne Rainey e Eddie Lawson.

Questo GP avrà un sapore particolare per i piloti della Suzuki, Kenny Roberts Jr. e John Hopkins, entrambi californiani ed entrambi residenti a poche miglia di distanza da Laguna Seca. Un vero e proprio ritorno a casa per la Suzuki, questo fine settimana.

Il team Suzuki MotoGP ha unito le sue forze con la casa leader nella produzione di bevande energetiche, Red Bull, per una partnership estemporanea per questo Red Bull US Grand Prix. Le Suzuki GSV-R esibiranno, per l'evento californiano, una nuova livrea contraddistinta dal celebre sole e dal toro rosso simbolo della Red Bull. Entrambi i piloti esibiranno inoltre una tuta con i colori della Red Bull, così come un look simile avranno tutti i componenti il team impegnati ai box e a bordo pista.

Il team Manager Suzuki si dice eccitato per la nuova livrea e per il ritorno in patria dei suoi piloti: "Questa è una grande opportunità per Suzuki. Avere Red Bull come sponsor del team, e averlo anche sullo nostre GSV-R, ha dato una grande energia a tutto il team. Oltretutto Red Bull è anche lo sponsor ufficiale del GP! Sarà un gran week end per Red Bull e per Suzuki"

"John e Kenny non vedono l'ora di correre. John sta ripercorrendo giri su giri a Laguna Seca, mentalmente, da quando hanno annunciato il Gran Premio e adesso proprio non sta più nella pelle. C'è una folta schiera di fan che verrà a vederlo correre a Laguna Seca. Per quanto riguarda Kenny, lui è stato coinvolto nello sviluppo delle nuove modifiche relative alla sicurezza del circuito, è sua opinione che Laguna Seca sia ora uno dei circuiti più sicuri di tutto il calendario del MotoGP. Per lui si tratta della prima gara negli USA da quando vinse il titolo nel 2000. Un consiglio: tenete d'occhio il suo casco, avrà un nuovo look per l'occasione."

Tags:
MotoGP, 2005, RED BULL U.S. GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›