Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Gibernau e Melandri primi tra i debuttanti di Laguna Seca

Gibernau e Melandri primi tra i debuttanti di Laguna Seca

Gibernau e Melandri primi tra i debuttanti di Laguna Seca

Abbastanza positiva la prima giornata al Mazda Raceway di Laguna Seca per il team Movistar Honda. Entrambi i piloti, Sete Gibernau e Marco Melandri, hanno concentrato i loro sforzi sull'analisi del tracciato per lavorare così sulla messa a punto dei loro mezzi.

Alla fine della prime due sessioni di prove libere, la coppia del team guidato da Fausto Gresini si situa al primo posto tra i piloti che a Laguna Seca non hanno mai girato, con nessun tipo di moto.

Queste le dichiarazioni del pilota spagnolo: "La prima impressione che ho avuto è che questo è un circuito molto differente da quelli europei. L'obiettivo era quello di fare quanti più giri possibile per avere dei dati su cui lavorare e stare tranquilli. La ora in più che abbiamo avuto a disposizione si è fatta sentire, è stata importante per regolare il cambio, gli pneumatici e le sospensioni. Abbiamo lavorato su due differenti messe a punto e ora mi sento molto più tranquillo. Sapevamo di venire su di un circuito complicato, ma sono ottimista perché stiamo lavorando nella direzione giusta."

Per Melandi la giornata non è finita male, nonostante l'inizio potesse presagire una soluzione molto differente, a causa di una caduta nella prima ora di prove libere della.

Il pilota italiano ha sofferto di una forte contusione alla caviglia detsra, ma ha comunque potuto prendere parte alla sessione pomeridiana.

"Questa mattina mi sentivo a mio agio con la moto e ho provato a aforzare un po' troppo in fretta. Ho fatto un errore e la ruota davanti mi è andata via. Ho avuto fortuna perché poteva andarmi peggio. Non ho potuto girare tanto, oggi, però spero di passare una notte tranquilla e recuperare domani."

Tags:
MotoGP, 2005, RED BULL U.S. GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›