Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Tamada miglior risultato stagionale nonostante l'intervento al braccio

Tamada miglior risultato stagionale nonostante l'intervento al braccio

Tamada miglior risultato stagionale nonostante l'intervento al braccio

Settimo posto al Red Bull US Grand Prix per Makoto Tamada (Konica Minolta Honda), si tratta del miglior risultato della stagione per il pilota giapponese che era stato sottoposto a un intervento al braccio la settima precedente il GP statunitense.

Per Tamada il GP in California è stata la quinta gara della stagione, costretto a saltare i GP dell'Estoril, di Shanghai e di Le Mans a causa di una frattura al polso.

Con il risultato di Laguna Seca, Tamada conferma il progressivo recupero fisico, migliorando il suo precedente miglior risultato stagionale, l'ottavo posto ottenuto sia a Jerez che al Mugello.

"Nella prima curva della gara ho dovuto lasciare l'interno della pista a Barros e a Nakano che mi hanno entrambi toccato nella parte sinistra della moto. Ho rischiato seriamente di cadere, ma in qualche modo sono riuscito a rimanere in sella alla mia moto pur perdendo tempo prezioso e diverse posizioni."

"Mentre sorpassavo Nakano, verso la fine della gara, ho chiuso forse troppo la curva, toccando con la mano sinistra i pali di gomma che delimitano la pista e questo mi ha deconcentrato in alcune curve successive. La RC211V e le gomme sono state efficaci, permettendomi di recuperare varie posizioni."

"Il mio feeling con la moto, nel finale di gara, a serbatoio quasi vuoto e quindi più leggera sta nettamente migliorando. Considero questa gara per me e per la squadra un esperienza positiva, infondo è solo da adesso che sono in buone condizioni fisiche dopo una serie di inconvenienti fastidiosi."

Il direttore del team Konica Minolta, Luca Monitron, conferma l'ottimismo con cui la squadra è pronta ad affrontare i prossimi impegni del Campionato del Mondo di MotoGP: "Gara tutto sommato soddisfacente per noi. Un settimo posto onorevole in una gara competitiva. Makoto sta recuperando la sua condizione fisica e nonostante l'operazione subita la settimana scorsa all'avambraccio destro, è riuscito a mantenere un buon ritmo per tutta la gara."

"Questa per noi è stata una delle prime gare dell'anno in cui abbiamo gareggiato in condizioni quasi ottimali, e questo ci fa guardare in maniera positiva al resto della stagione. Consideriamo questa la base di partenza per ottenere quei risultati ai quali tutti noi puntiamo."

Tags:
MotoGP, 2005, RED BULL U.S. GRAND PRIX, Makoto Tamada

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›