Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Nuovi record stabiliti a Laguna Seca

Nuovi record stabiliti a Laguna Seca

Nuovi record stabiliti a Laguna Seca

La tappa statunitense del Campionato del Mondo di MotoGP ha permesso di stabilire una nuova serie di record e di scoprire, contemporaneamente, una serie interessante di dati relativi la storia del Motociclismo. Questo anche grazie all'exploit dei due piloti statunitensi, Nicky Hayden e Colin Edwards.

- Quella ottenuta a Laguna Seca è stata la prima vittoria di Hayden nella classe MotoGP in quello che è stato il 38º GP disputato dallo statunitense. A Laguna Seca, per Hayden, si è trattato anche della prima pole in un GP.

- Prima vittoria della Honda nella classe regina sul circuito californiano di Laguna Seca.

- Prima vittoria per il team Repsol Honda, da quella ottenuta da Valentino Rossi nell'ultima gara della stagione 2003 a Valencia.

- Prima vittoria per un pilota statunitense da quella ottenuta da Kenny Roberts Jr. nel 2000 al GP del Pacifico a Motegi.

- Prima vittoria di un pilota statunitense su di una moto quattro tempi nel Campionato del Mondo di MotoGP.

- Hayden è il più giovane pilota statunitense a vincere un GP dopo John Kocinski, vincitore nel 1991 in Malesia.

- La vittoria della Honda a Laguna Seca interrompe una serie di cinque vittorie della Yamaha, la serie più lunga ottenuta dalla casa dei tre diapason nella classe regina.

- Le ultime cinque vittorie di Yamaha sono state il periodo più lungo senza una vittoria Honda dalla fine della stagione 1999 e l'inizio del 2000.

- Dalla vittoria di Kevin Schwantz del 1993, nel GP di Spagna a Jerez, davanti a Wayne Rainey, non si era più presentata una doppietta primo e secondo posto composta da piloti statunitensi.

- È la seconda volta, da che Valentino Rossi corre con Yamaha, che il pilota italiano giunge dietro il proprio compagno di squadra. Il precedente al GP di Francia della passata stagione, quando a precedere Rossi (che giunse quarto) fu Carlos Checa, secondo sul traguardo.

Tags:
MotoGP, 2005, RED BULL U.S. GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›