Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Donington 2004: la 250 è sempre più targata Pedrosa

Donington 2004: la 250 è sempre più targata Pedrosa

Donington 2004: la 250 è sempre più targata Pedrosa

Dani Pedrosa, protagonista di una nuova esibizione in solitario nella categoria della 250, si impone sul circuito di Donington Park, scenario del Gran Premio di Gran Bretagna. Il pilota di Barcellona si aggiudica la seconda gara consecutiva, dopo il trionfo al Sachsenring la settimana prima: salgono a quattro le vittorie dello spagnolo nella stagione 2004. L´argentino Sebastián Porto è secondo, come già successo in Germania, mentre Randy De Puniet conclude al terzo posto.

Seppur differenti per podio, il Gran Premio di Sachsenring e quello di Donington hanno avuto un andamento simile per molti aspetti. Il pilota del team Telefónica Movistar ha utilizzato di nuovo la sua strategia favorita. È partito dalla prima fila con uno scatto improvviso e si è lanciato verso la bandiera a scacchi a un ritmo veloce e constante che gli inseguitori non sono riusciti a reggere. I piloti Aprilia Porto, De Angelis, Nieto e Poggiali, assieme al compagno di squadra di Pedrosa, il giapponese Hiroshi Aoyama, si sono dati alla caccia dello spagnolo, ma non sono riusciti nella rimonta e hanno finito per correre in solitario. Per buona parte della gara Porto ha mantenuto la seconda posizione, seguito a pochi metri da De Puniet. Toni Elías è stato costretto al ritiro per problemi meccanici e Aoyama è caduto, riuscendo però a ritornare in pista. Poggiali, invece, è stato meno fortunato: escluso dalla gara a causa di una caduta, la quinta della stagione.

Gli occhi di tutti negli ultimi giri sono rimasti fissi sulla gara di De Angelis, autore della pole, che cercava di guadagnare la terza posizione ai danni del francese Randy De Puniet, senza successo. Pedrosa ha tagliato il traguardo con un vantaggio di 6 secondi su Porto e di 11.463 secondi su De Puniet, terzo. De Angelis conclude quarto, seguito da Fonsi Nieto, West, Battaini, Matsudo, Aoyama e Guintoli.

Tags:
250cc, 2005, betandwin.com BRITISH GRAND PRIX, Dani Pedrosa

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›