Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Tamada ritrova la confidenza con il mezzo

Tamada ritrova la confidenza con il mezzo

Tamada ritrova la confidenza con il mezzo

Makoto Tamada può finalmente guardare alle prossime gare con maggior ottimismo, dopo aver sofferto un inizio di stagione travagliato soprattutto in seguito all'incidente dell'Estoril dove si fratturò il polso. La buona prova conseguita dal pilota gaipponese sul tracciato statunitense di Laguna Seca potrebbe essere il segno che la sfortuna ha finalmente abbandonato il pilota della Honda.

Il settimo posto di Laguna Seca, miglior risultato stagionale per Tamada, è la conferma di un ritrovato feeling con il mezzo e con le competizioni: "Nel GP statunitense non volevo più scendere dalla moto. Ero come un bambino, rapito dal feeling che ero riuscito a stabilire con la moto e gli pneumatici. Tutto sta andando nella direzione giusta, se non fossi rimasto 'imbottigliato' nel traffico del primo giro, sono convinto che avrei ottenuto un risultato anche migliore per me e la squadra."

Il betandwin.com British Grand Prix che si diputerà questo fine settimana, sul circuito inglese di Donington Park, non è uno dei tracciati preferiti dal pilota giapponese. Tamada ha comunque dichiarato che darà il massimo per cercare di cominciare nella maniera migliore questa seconda metà del Campionato del Mondo di MotoGP.

"Da ora in poi dobbiamo solo guardare in avanti, senza pensare a quello che è stato fino a oggi. Dobbiamo concentrarci su Donnington. Su questo circuito ho sempre avuto dei problemi che hanno condizionato le mie prestazioni, ma sono convinto che con l'aiuto dei tecnici troveremo una buona messa a punto che mi permetterà di posizionarmi tra i primi."

"Le mie condizioni fisiche sono ottime e darò il massimo, un buon risultato qui mi sarà di grande aiuto per il proseguio della stagione."

Tags:
MotoGP, 2005, betandwin.com BRITISH GRAND PRIX, Makoto Tamada

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›