Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi vince nel giorno in cui corre il GP numero 150

Rossi vince nel giorno in cui corre il GP numero 150

Rossi vince nel giorno in cui corre il GP numero 150

Valentino Rossi (Gauloises Yamaha) vince il Alice Motorrad Grand Prix Deutschland sul circuito di Sachsenring, il 76º GP vinto per Rossi che raggiunge così le vittorie ottenute da Mike Hailwood.

"Si profilava una lotta serrata nel giro finale, ma Gibernau ha commesso un errore in frenata e sono riuscito a passarlo, una vittoria che alla fine si è rivelata più facile proprio per questo. Abbiamo avuto molti problemi, in particolare venerdì, poi siamo migliorati. Alla fine l´importante è la vittoria."

Rimangono solo Angel Nieto, 90 vittorie, e Giacomo Agostini, 122, con un maggior numero di successi nel Mondiale.

Una pista che non piace a Rossi, quella tedesca, e dove l'italiano parte dalla seconda file, quarto tempo per il leader del Campionato del Mondo sulla griglia. A partire dalla pole è Nicky Hayden (Repsol Honda), seguito da Sete Gibernau (Movistar Honda).

Parte bene Hayden, che mantiene la testa della gara, seguito da Rossi, Gibernau, Hayden, Alex Barros (Camel Honda), Max Biaggi (Repsol Honda). Alla prima curva ci sono subito delle cadute, in particolare sono fuori le due Kawasaki di Olivier Jacque e Alex Hofmann e cade anche Shane Byrne (Proton KR). Una delusione per gli oltre 90 mila appassionati presenti, l´uscita di pista del beniamino di casa.

Ma è la caduta di John Hopkins (Suzuki), la più spettacolare della giornata, il pilota statunitense rimane pericolosamente seduto in mezzo alla pista, bandiera rossa e la gara viene sospesa. Nuova partenza con Hayden sempre in pole, ma Valentino che parte dalla seconda posizione e Gibernau dalla quarta. La gara la fanno questi piloti: Hayden, Gibernau, Rossi, Barros. Poi la lotta si restringe a Gibernau e Rossi, lo spagnolo è davanti e sembra poter mantenere il vantaggio fino all'arrivo, ma Rossi lo incalza e alla fine Gibernau sotto tensione sbaglia.

Alla fine Rossi vince, salendo a quota 236 nel Campionato del Mondo, seguito da Marco Melandri (Movistar Honda), oggi 7º, con 116 e da Gibernau con 115. Quarto, in Germania, Max Biaggi (Repsol Honda), quinto Alex Barros (Camel Honda). Nona la Ducati Marlboro superstite, dopo la caduta di Carlos Checa, di Loris Capirossi,

Tags:
MotoGP, 2005, ALICE MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›