Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Quinto posto per Barros, punti preziosi per il Mondiale

Quinto posto per Barros, punti preziosi per il Mondiale

Quinto posto per Barros, punti preziosi per il Mondiale

Alex Barros è stato indubbiamente uno dei protagonisti del GP di Sachsenring del passato fine settimana. Il pilota brasiliano si è visto tagliato fuori dalla lotta per il podio nella terza parte della gara, a causa della perdita di aderenza della sua gomma posteriore. Una condizione che ha costretto Barros alla derapata in ogni curva. Alla fine per il brasiliano una quinta posizione che risulta importante soprattuto in chiave Campionato del Mondo, con sei piloti, dal secondo Melandri al settimo Hayden, separati di soli quindici punti.

"Sono un poco scontento per questo quinto posto, ma ho dato tutto quello che avevo in pista. Ho fatto una buona partenza in entrambe le occasioni, mettendocela tutta per rimanere in contatto con i primi."

"Purtroppo a otto giri dall´arrivo ho iniziato a perdere aderenza al posteriore, le ho provate tutte, anche modificando la ripartizione della potenza per cercare di risparmiare il posteriore. Ma non solo ho perso la possbilità di lottare per il podio, ma non sono stato nemmeno in grado di oppormi a Biaggi. Ero troppo impegnato a controllare la moto, in uscita di curva il posteriore mi andava via in derapata in continuazione. Non ho potuto fare nulla. Sono comunque a quindici punti dal secondo posto di Melandri nella classifica del Mondiale. E ci sono ancora sette gare."

Per quello che concerne il suo compagno di squadra, l´australiano Troy Bayliss, una caduta nel corso del sesto giro, lo ha costretto al ritiro mentre era impegnato a recuperare posizioni.

"Nel warm up ho ritrovato confidenza con la moto, ero molto ottimista per la gara. Dopo la partenza mi sono ritrovato imbottigliato nella prima curva, mentre molti piloti finivano a terra. Lì ho perso delle posizioni, ho provato a rimontare, mi sono messo dietro a Tamada e nel tentativo di passarlo sono entrato troppo veloce in una curva."

Tags:
MotoGP, 2005, ALICE MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›