Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Melandri pronto al ritorno in pista

Melandri pronto al ritorno in pista

Melandri pronto al ritorno in pista

L´ex Campione del Mondo della 250, Marco Melandri (Movistar Honda), ha avuto una partenza fulminante in questa stagione, terminando le prime sette gare della stagione tra i primi quattro, compresi quattro podi. Ma nelle ultime tre gare di questa prima parte della stagione, il pilota italiano non è riuscito a ripetersi, cadendo nei GP di Stati Uniti e Gran Bretagna, e giungendo settimo in Germania. Ora Melandri spera di poter ritornare a essere il pilota visto nelle prime gare del 2005, dopo una pausa estiva che lo ha visto anche esibirsi come DJ a Ravenna (una delle passioni di Melandri) e un periodo di vacanza sull´isola greca di Mykonos.

"Brno è un gran circuito, uno dei pochi dove le MotoGP possono dare il massimo in molti punti." Dichiara Melandri, che sul circuito ceco ha vinto con le 250 nel 2002, "Con le MotoGP puoi derapare con il posteriore dove e quando vuoi, ma a Brno bisogna essere accorti, bisogna mantenere una certa inerzia durante le curve veloci, usare quindi uno stile un po`da 250."

La principale preoccupazione di Melandri per il prossimo fine settimana è lo stato dell´asfalto del circuito ceco, una pista che non è stata asfaltata da molti anni: "Ho sentito che è molto più sconnessa dello scorso anno perché vi sono state svolte gare sia con le auto della GT che con i camion. Le sconnessioni non aiutano, ovviamente, soprattutto perché possono causare problemi di chattering. Ma dal mio punto di vista questo è un problema che può presentarsi solo se la messa a punto del rapporto motore-freno non è ottimale. Quando il freno motore non è a posto, ti ritrovi con problemi di chattering che possono distribuirsi dal posteriore fino all´anteriore."

Gli ultimi tre GP hanno confermato a Melandri come la via per il successo nella MotoGP non sia facile. Se alcuni già lo etichettavano come il `prossimo Rossi´, dopo il suo impressionante debutto di stagione, il 23enne pilota italiano non si è mai fatto travolgere dalle illusioni: "Il mio obiettivo all´inizio di stagione era solo quello di fare esperienza e iniziare a conoscere la moto, gara dopo gara. Devo ancora migliorare, e voglio vincere una gara in questa stagione, ma non posso dire se ci riuscirò. Nessuno me la concederà facilmente, questo è certo!"

Tags:
MotoGP, 2005, GAULOISES GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY, Marco Melandri

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›