Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il futuro del motociclismo nella Repubblica Ceca

Il futuro del motociclismo nella Repubblica Ceca

Il futuro del motociclismo nella Repubblica Ceca

La Repubblica Ceca, alle spalle una lunga tradizione negli sport di motori, celebra quest´anno il 75º anniversario del circuiti Masaryk di Brno. La popolarità sempre maggiore di cui gode il Campionato del Mondo di MotoGP ha permesso al progetto di promozione dei piloti locali di godere di un grande appoggio.

Ce ne parla Ondrej Coufal, manager generale del circuito: "Iniziammo il progetto CzechGP.com lo scorso anno, sostenendo Lukas Pesek nella sua prima stagione nella 125. Fu un´esperienza positiva per noi, ci permise di aumentare il prestigio del MotoGP nella Repubblica Ceca e ottenere un maggior riscontro da parte del pubblico. Nella passata edizione del GP ottennemmo un gran successo di pubblico, quasi 100 mila spettatori."

In questa stagione 2005, il circuito ceco sostiene altri piloti impegnati nel Campionato del Mondo di MotoGP, si tratta di Jakub Smrz e Radek Rous in 250, e di Karel Abraham in 125.

"Nel 2004 il progetto si concentrò su di un sola pilota, Pesek, che in questa stagione corre con una buona squadra e non sta demeritando. In questa stagione abbiamo invece preferito concentrarci su più di un pilota. Collaboriamo con i piloti che abbiamo scelto in vari eventi, realizzando molte attività a livello di marketing, con una gran copertura in televisione e radio. Nonostante sia difficile quantificare l´influenza del progetto CzechGP.com nella vendita di ingressi, sono convinto che contribuisca molto nell´esito dell´evento."

"Credo che il motociclismo goda di un brillante futuro nella Repubblica Ceca." Ha dichiarato Coufal, che ha ricevuto il premio di "Miglior GP" della passata stagione, premio attribuito dalla IRTA (International Road Racing Teams Association) l´organismo che raggruppa le squadre che partecipano al Campionato del Mondo di MotoGP. "Vogliamo migliorare il livello del circuito e investiremo in alcune migliorire, come un nuovo asfalto nel corso dei prossimi anni."

Tags:
MotoGP, 2005, GAULOISES GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›