Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Vince Lüthi, poi Kallio e Simoncelli. Pasini cade all´ultimo

Vince Lüthi, poi Kallio e Simoncelli. Pasini cade all´ultimo

Vince Lüthi, poi Kallio e Simoncelli. Pasini cade all´ultimo

La vittoria della 125 al Gauloises Grand Prix Ceske Republiky va al pilota elevetico Thomas Lüthi (Elit Grand Prix) che parte subito bene e si mantiene per tutta la gara nel gruppo di testa. Lüthi è anche bravo a non farsi trarre in inganno da una pista che in alcuni tratti sembra essere leggeremente bagnata.

Dietro Lüthi, secondo, il pilota finlandese della Red Bull KTM Mika Kallio, che precede Marco Simoncelli (NoCable.it Racing).

Sono i primi tre piloti ad aver dominato la gara, staccandosi presto dal resto del gruppo. Insieme a loro anche Mattia Pasini (Totti Top Sport NGS), il giovane pilota italiano ha anchhe provato a staccarsi dal gruppetto di testa, nel corso del 14º e 15º giro, ma è stato tradito dalla pista, in alcuni punti evidentemente più umida, cadendo nel corso del 18º giro e lasciando la via libera all´allungo finale di Lüthi.

Rocambolesca caduta nei primi giri, che ha visto coinvolti tre piloti, Michael Ramsedere (Red Bull ADAC KTM Juniors), Alexis Masbou (Ajo Motorsports) e Tomoyoshi Koyama (Ajo Motorsports). Cadono anche il beniamino di casa, Lukas Pesek (Metis racing Team) e Karel Abraham (AB Kardion Blauer USA).

Buon risultato per Sergio Gadea (Master Aspar), partito dalla 20ª posizione, termina 4º, e per Lorenzo Zanetti (Skilled ISPA Racing Team) che chiude al 5º posto, davanti a Fabrizio Lai (Kopron Racing World) e Mike di Megloi (Kopron Racing World). Ottava posizione per Manuel Poggiali (Metis Racing Team) al suo 100º GP.

Nel Mondiale Lüthi allunga a 144 punti, seguito da Kallio a 136 e da Talmacsi (Red Bull KTM), oggi solo nono, a 120. A farne le spese Pasini, fermo a quota 101.

Tags:
125cc, 2005, GAULOISES GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›