Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Yoda e l´evoluzione della Ninja ZX-RR

Yoda e l´evoluzione della Ninja ZX-RR

Yoda e l´evoluzione della Ninja ZX-RR

Il team Kawasaki Racing sta lavorando sodo allo sviluppo della Ninja ZX-RR: per i test effettuati a Brno è stata introdotta una una versione riveduta del prototipo del 990cc impiegato dal team. Nel corso della due giorni di test, il pilota giapponese Shinya Nakano ha effettuato 112 giri, dicendosi soddisfatto delle modifiche apportate al motore della Ninja. Nakano ha anche lavorato allo sviluppo della geometria anteriore e a delle nuove specifiche del sistema di scappamento.

Il direttore tecnico del Kawasaki Racing Team, Ichiro Yoda, è apparso soddisfatto dagli esiti dei test, e guarda con ottimismo al Grand Prix di Motegi, dove lo scorso anno Nakano conquistò il primo podio per Kawasaki.

"È stato un test molto positivo per Kawasaki. I dati che abbiamo raccolto, e il feedback dei nostri piloti, ci permetteranno di continuare con il programma di sviluppo del motore in vista del GP di Motegi."

"A questo punto abbiamo delle indicazioni precise da dare ai nostri ingegneri, sono convinto che riusciremo a fare ulteriori sviluppi prima della prossima corsa. Motegi è una gara importante per Shinya, e lo è anche per Kawasaki, stiamo quindi concentrando tutti i nostri sforzi per essere in grado di dare il miglior pacchetto ai nostri piloti."

"Questo è vero anche per Bridgestone. Sono stati raccolti molti dati sugli pneumatici, relativamente alla pista di Motegi, grazie all´impegno di Bridgestone nel Campionato Giapponese. Sono sicuro che le gomme che ci forniranno per la gara in Giappone ci offriranno qualche vantaggio rispetto ai nostri rivali."

Tags:
MotoGP, 2005, GAULOISES GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›