Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Hayden: "Non potevo fare di più!"

Hayden: 'Non potevo fare di più!'

Hayden: "Non potevo fare di più!"

Sono stati giorni molto intensi per Nicky Hayden, quelli coincisi con il rientro in pista a Brno. Il pilota statunitense è stato tra i protagonisti delle prove svoltesi sul circuito ceco nelle giornate di lunedì e martedì scorso.

Riguardando la gara di domenica, il `ragazzo del Kentucky´ si dichiara un po` deluso, ma ammette anche che non avrebbe potuto spingere di più. Hayden si era qualificato in seconda posizione, dietro alla pole di Sete Gibernau, e nel corso dei primi giri era stato tra i protagonisti della corsa, battagliando per mantenere la testa della gara prima che l´incessante ritmo dei leader lo costringesse a perdere terreno.

"A Brno ho chiuso in 5ª posizione, ma in tutta onestà devo dire che non avrei potuto fare di più. Sono convinto che avrei potuto guidare meglio, ma all´inizio ci ho provato un po` troppo, ho commesso un paio di errori, ho fatto troppo uso dell´anteriore e in un paio di occasioni ho rischiato di finire per terra. Siamo stati a un palmo dall´essere al massimo per tutto il week end, a un palmo dalla pole nelle qualifiche, a un palmo dalla testa in gara. Alla fine, dopo 45 minuti di corsa, ero attardato di giusto un paio di secondi, ma in MotoGP equivale a dire: 5º posto!"

"Sono contento di essere tornato in moto, in pista. Brno è una gran pista. Ci siamo fermati anche lunedì e martedì, le cose vanno sempre meglio. Abbiamo trovato un paio di cose nella messa a punto che mi hanno convinto e spero che ci possano tornare utili in alcuni dei tracciati che incontreremo. La mia velocità era molto buona, ho fatto test da solo con delle gomme usate per trovare una messa a punto per i finali di gara. Mi piacerebbe tornare indietro, di nuovo in griglia e rifare la gara. Lo so che ci sarebbe comunque qualcuno più veloce, ma sarei capace di lottare di più."

"Mi riprenderò le mie chance in Giappone, tra un paio di settimane. Per il resto è tutto ok, il team sta facendo un gran lavoro, e con i ragazzi della squadra mi sento sempre di più come a casa. Stanno lavorando duro per me. Adesso me ne tornerò a casa per un po`, prima di ricominciare. Abbiamo bisogno di una scossa, se vogliamo migliorare la nostra classifica."

Tags:
MotoGP, 2005, Nicky Hayden

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›