Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il momento della verità per Konica Minolta Honda

Il momento della verità per Konica Minolta Honda

Il momento della verità per Konica Minolta Honda

È arrivato il momento del GP di Motegi, il Grand Prix più importante per il team Konica Minolta Honda. Si tratta di una delle prove della stagione in cui la squadra ripone maggiori speranze, a maggior ragione in una stagione come quella attuale in che non sta regalando al team quei risultati che ci si attendeva. Il Grand Prix giapponese potrebbe significare un rilancio per Makoto Tamada in questo finale di stagione.

Il direttore del team, Luca Montiron, non nasconde il suo enorme entusiasmo e le aspettative che la squadra ripone nel GP di questo fine settimana: "Abbiamo voglia di iniziare, dopo una stagione che non si può definire entusiasmante per noi. L´anno passato a Motegi ottenemmo una vittoria, non ci spiacerebbe ripetere quell´esperienza, nonostante le condizioni saranno completamente differenti e non sarà facile."

"Il nostro obiettivo, soprattutto, sarà quello di soddisfare gli appassionati di Honda e Konica Minolta, i nostri principali sponsor che ci hanno permesso di disputare questa stagione nel Campionato del Mondo di MotoGP. JiR, Japan Italia Racing è nata con una missione molto chiara: promuovere lo sport e la cultura del motociclismo nel mondo attraverso la squadra Konica Minolta Honda. Il sogno finale, dopo molto lavoro, sarebbe poter avere per la prima volta un Campione del Mondo giapponese nella classe regina."

"Nella gara di Motegi sarà fondamentale poter seguire il ritmo dei migliori. La condizione di Makoto è eccellente, e anche la nostra RC211V è al massimo. In questo momento ci concentriamo sull´obiettivo di fare un gran risultato. Un risultato che ci permette di raffrozare il nostro morale, in una stagione segnata dalle precarie condizioni isiche del nostro pilota che ne hanno condizionato le prestazioni."

"Makoto ha le qualità per ripetere il risultato dello scorso anno. Siamo in casa di Honda, e del nostro sponsor Konica Minolta, siamo coscienti del fatto che Motegi rappresenti un appuntamento nel quale non possiamo fallire."

Anche Tamada appare ottimista: "Aspetto impazientemente questa gara. Finalmente è arrivato il GP di casa. Voglio ripetere un gran risultato. Non sarà facile, visto il livello dei miei rivali, ma spero che le cose possano andare meglio, per me e per la mia squadra. Sono sicuro che ci divertiremo, spero solo che la fortuna, questa volta, stia dalla nostra parte."

Tags:
MotoGP, 2005, GRAND PRIX OF JAPAN, Makoto Tamada

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›