Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Capirossi trova l´accordo: in Ducati anche nel 2006

Capirossi trova l´accordo: in Ducati anche nel 2006

Capirossi trova l´accordo: in Ducati anche nel 2006

Alla vigilia del Gran Premio del Giappone, dodicesimo appuntamento della stagione 2005, il Ducati Marlboro Team ha ufficializzato, anche per il 2006, il rapporto di collaborazione con Loris Capirossi.

In occasione del GP della Repubblica Ceca, svoltosi a Brno a fine agosto, pilota e management Ducati Corse avevano affrontato il rinnovo del contratto, e sono bastati un paio di incontri successivi per definire l'accordo, che si è chiuso con evidente soddisfazione di entrambe le parti.

Dopo tre anni di costruttiva e proficua collaborazione, Loris e Ducati guardano al futuro con rinnovata fiducia e con lo stesso entusiasmo che li ha guidati fin dal debutto della Desmosedici, e del Ducati Marlboro Team, avvenuto proprio con il pilota di Borgo Rivola a Jerez, nel novembre 2002.

Si rinsalda così il legame dell'unica partnership tutta italiana del Mondiale MotoGP, capace di lanciare la sfida ai colossi giapponesi fin dal debutto. Insieme, Ducati e Capirossi, hanno raccolto gioie e soddisfazioni e superato anche gli inevitabili momenti difficili, regalando sempre e comunque grandi emozioni ai "ducatisti" di tutto il mondo.

"Sono estremamente soddisfatto dell'accordo con Loris per la prossima stagione." Dichiara Claudio Domenicali, Amministratore Delegato di Ducati Corse, "Lui è un lottatore, un pilota di gran cuore, coraggioso e ottimo conoscitore sia della Desmosedici sia del nostro modo di lavorare. Dopo anni di lunga esperienza nel mondo delle corse, è stato capace di maturare ulteriormente insieme a noi e di adattare il suo stile di guida all'evoluzione delle moto e alle nuove coperture Bridgestone: ritengo che questo sia davvero un grande pregio."

"Loris ci ha regalato momenti davvero indimenticabili, come la vittoria a Barcellona nel 2003, conquistata dopo appena sei gare dal debutto, e insieme abbiamo continuato a lavorare con lo stesso impegno di sempre anche nei momenti di difficoltà."

"Passione, grinta e capacità di non mollare mai: questo accomuna Loris a Ducati e questo, sono convinto, rinnova la sinergia di una coppia destinata a regalare ancora tanto ai nostri tifosi."

Soddisfazione per l´accordo nelle parole del pilota italiano: "Sono molto soddisfatto della fiducia reciproca che c'è stata in questo ultimo periodo tra me e la Ducati. Naturalmente non nego il fatto che ho avuto altre offerte interessanti però l'aver vissuto la nascita di questo progetto, di questa moto, mi ha fatto riflettere molto ed in me si è rafforzata la volontà di trovare una soluzione di continuità con loro e questo mi rende particolarmente felice. "

"Abbiamo discusso di tanti punti interessanti soprattutto dal punto di vista tecnico e cercheremo di continuare nello sviluppo della Desmosedici in previsione della stagione 2006 e di terminare l'attuale campionato in crescendo. Bridgestone sta offrendo delle ottime conferme. Ha lavorato molto anche in previsione del Gran Premio di Motegi, per loro decisamente importante ed insieme a loro sono certo che continueremo a crescere. Vivere un'altra stagione con Ducati è un onore, una soddisfazione e sicuramente daremo tutti il massimo come abbiamo sempre fatto."

Tags:
MotoGP, 2005, GRAND PRIX OF JAPAN, Loris Capirossi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›