Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Giapponesi in cerca di gloria, Rossi corre per il titolo

Giapponesi in cerca di gloria, Rossi corre per il titolo

Giapponesi in cerca di gloria, Rossi corre per il titolo

Il Grand Prix of Japan di questo fine settimana è il primo appuntamento dell´intenso finale di questa stagione del Campionato del Mondo di MotoGP.

Il leader della classifica, Valentino Rossi (Gauloises Yamaha) cercherà di porre definitivamente il proprio sigillo sulle pratiche del titolo di Campione del Mondo della MotoGP. Valentino ha un vantaggio di 132 punti sul secondo in classifica, Max Biaggi, un secondo posto a Motegi sarebbe sufficiente per chiudere matematicamente i conti: "Il vantaggio in classifica ci permette di affrontare le gare di questo fine stagione con calma, ma sempre con la voglia di vincere in ogni prova. Dopo tutto quello che abbiamo fatto in questa stagione, la vittoria finale è molto vicina. Come in ogni GP, qui a Motegi io cercherò di vincere. Anche se questo circuito non si adatta motlo al mio stile, il mio obiettivo sarà vincere."

Rossi, che ha finito fuori dai primi due posti in una sola occasione in questo 2005, considera il tracciato di Motegi non ideale per festeggiare. Non la pensano così i piloti locali, Shinya Nakano, primo podio per Kawasaki lo scorso anno, e Makoto Tamada, vincitore qui sempre nel 2004.

Tamada: "Stavo aspettando questa gara con ansia. Siamo nel GP di casa, voglio ottenere assolutamente un buon risultato. Non sarà facile, il livello dei piloti è elevato, ma mi piacerebbe che le cose andassero bene e che la fortuna mi assistesse."

Per Nakano, la gara di Motegi è la opportunità di ottenere il miglior risultato della stagione, dimostrare il potenziale del Kawasaki Racing Team. Confermato da Capirossi il suo impegno in Ducati per un altro anno.

Tags:
MotoGP, 2005, GRAND PRIX OF JAPAN

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›