Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

I piloti del MotoGP a scuola di calligrafia giapponese

I piloti del MotoGP a scuola di calligrafia giapponese

I piloti del MotoGP a scuola di calligrafia giapponese

Il piloti del Campionato del Mondo di MotoGP hanno messo da parte le moto per un po` e hanno preso parte a una classe di calligrafia giapponese. Alla lezione hanno preso parte Marco Melandri, Alex Barros, John Hopkins, insiema a Randy de Puniet e Héctor Barberá, e allo svizzero Thomas Luthi, leader della 125.

I piloti hanno potuto scoprire i dettagli e i segreti della scrittura giapponese. Armati di un pennello e di inchiostro di china, i piloti hanno seguito i gesti della professoressa a loro assegnata. Gli ideogrammi che hanno dovuto riprodurre indicavano alcuni termini elementari, quali `fuoco´ , `montagna´, ària´ tra gli altri. La domanda più frequente fatta dai piloti ha riguardato l´esatta scrittura dei loro nomi in giapponese.

Prima di uscire dalla classe, Alex Barros ha rilasciato una breve dichiarazione sulle sue aspettative per la gara di domenica: "Su questo circuito le cose non mi sono mai andate male. Una vittoria nel 200 e un 2º posto nel 2001. È un circuito che conosco molto bene."

Da parte sua, Marco Melandri ha riferito come nelle ultime due settimane lui e la squadra abbiano lavorato molto sulla moto, lavorando sul telaio, rimarcando inoltre come il secondo posto sia il principale obiettivo della sua stagione.

Tags:
MotoGP, 2005, GRAND PRIX OF JAPAN

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›