Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Un week end da dimenticare per Movistar Honda

Un week end da dimenticare per Movistar Honda

Un week end da dimenticare per Movistar Honda

Un fine settimana da dimenticare per il team Movistar Honda, entrambi i piloti della squadra guidata da Fausto Gresini sono infatti stati costretti al ritiro. Marco Melandri è stato protagonista di una partenza strepitosa, riuscendo a conquistare il comando della corsa. Verso la metà della gara, Melandri ha dovuto lasciare la leadership, cedendo il passo a Capirossi e Biaggi.

Melandri ha quindi dovuto difendersi dall´assalto di Valentino Rossi, che cercava di strappargli la terza posizione. Nel corso di uno di questi assalti, Rossi toccava il retrotreno di Melandri. Come conseguenza entrambi i piloti finivano a terra.

Ad avere la peggio Melandri, che subiva una serie di contusioni alla caviglia. Non sembra ci siano fratture, ma per ulteriori accertamenti, il pilota è stato portato al Dokkyo Hospita. Un paio di giri prima dell´incidente di Melandri, Sete Girbernau era stato protagonista a sua volta di un´uscita di pista. Per lo spagnolo si tratta della quinta gara terminata anticipatamente sulle 12 disputate.

Il team manager Fausto Gresini è apparso evidentemente amareggiato: "Un altro giorno disastroso per la squadra, con Sete e Marco fuori. Inoltre Marco si è anche fatto male! Non siamo ancora sicuri dell´entità dell´infortunio, e non sapiamo se potrà gareggiare in Malesia. Sono disgustato perché i nostri piloti hanno preparato molto bene la gara, questo non è il tipo di risultato che ci attendevamo."

Tags:
MotoGP, 2005, GRAND PRIX OF JAPAN

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›