Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Commenti differenti sull´ennesimo incidente di Lorenzo

Commenti differenti sull´ennesimo incidente di Lorenzo

Commenti differenti sull´ennesimo incidente di Lorenzo

Dopo aver passato Dani Pedrosa, Jorge Lorenzo sperona Alex De Angelis e finisce lungo sull´asfalto trascinando con sé proprio il pilota di San Marino. Lorenzo è stato costretto al ritiro, De Angelis è invece riuscito a tornare in sella alla moto e concludere il Grand Prix of Japan 2005 in settimana posizione. Diverse le interpretazioni sull´accaduto, le opinioni dei protagonisti:

Alex De Angelis: ´Non è un comportamento accettabile, Lorenzo dovrebbe prestare maggior attenzione a quello che fa. Con queste moto si va molto veloce, il rischio di farti male è elevato. Sembra tuttavia che a Lorenzo questo non interessi. La sola consolazione è quella di aver fatto una buona prova, la moto andava bene. In frenata ero molto sicuro, nel duello con Pedrosa potevo guidare come volevo, controllare la situazione. Devo dire grazie ad Aprilia e al mio team, per il gran lavoro svolto. Mi spiace solo non averli potuti premiare con un buon risultato.´

´il podio era alla mia portata, averlo perso a pochi metri dall´arrivo pare quasi uno scherzo. È la seconda volta che Lorenzo mi trascina per terra in gara, la prima volta è stato a Barcellona.´

Jorge Lorenzo: ´La mai sola opzione era quella di provarci, e così ho fatto. Non andavo eccessivamente veloce, se De Angelis non mi avesse toccato, sarei uscito dalla curva in testa. La sola opzione che avevo era frenare, questo è quello che ho fatto e siamo finiti per terra. Ho rischiato e non ho potuto fare di più."

Casey Stoner: ´Ci sono altri piloti che dovrebbero essere punit, molto più che Lorenzo. È necessario che si renda conto anche delle azioni di altri. Negli ultimi due anni si sono visti molti piloti di 125, correre davanti alcuni di questi era pericoloso. Per la nostra sicurezza è necessari stabilire e applicare delle regole.´

Tags:
250cc, 2005, GRAND PRIX OF JAPAN

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›