Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Primo podio per Konica Minolta Honda

Primo podio per Konica Minolta Honda

Primo podio per Konica Minolta Honda

Makoto Tamada ha conquistato a Motegi il primo podio della stagione, un terzo posto che giunge dopo una stagione difficile. Il pilota giapponese della Konica Minolta Honda ha sofferto, nel corso di questa stagione, degli strascichi dell´infortunio al polso subito all´inizio del Campionato del Mondo di MotoGP.

"È il miglior risultato della stagione, però penso di poter fare meglio. Sono al 70% delle mie possibilità, penso che potremo ancora migliorare. Finalmente ho avuto l´opportunità di mostrare le mie migliori potenzialità con le MIchelin, si tratta del mio primo podio con questi pneumatici."

"Nel corso della gara ho avuto dei problemi di chattering che non hanno consetito di rimanere con i migliori. Ci ho provato, ma quando ho visto Rossi e Melandri cadere ho preferito non rischiare e mantenere la terza posizione. Marco aveva rischiato, in un giro precedente aveva già allargato fuori dalla pista, mi sono mantenuto distante per non vedermi coinvolto. Alla fine penso di aver faatto la scelta giusta. Quando lo avevo davanti, Rossi andava veramente veloce, mi è parso che però non era così sicuro come suo solito."

"Sono contento per il risultato, soprattutto perché lo abbiamo fatto davanti al nostro sponsor, Konica Minolta, che non ha mai smesso di aver fiducia nel progetto. Spero che avremo l´opportunità di ripetere questo risultato la prossima settimana, siamo sulla strada giusta."

Anche Luca Montiron, direttore della squadra, si dice contento per il risultato, senza però nascondere il fatto che le pretese della squadra italo-giapponese erano ben altre. "Siamo contenti, anche se non siamo pienamente soddisfatti dal terzo posto, perché lo scorso anno terminammo il GP del Giappone con la vittoria. Per essere onesti, speravamo tutti di ripetere questo risultato un´altra volta."

"Siamo fiduciosi che questo risultato coincida con un cambio di direzione nella nostra stagione, i prossimi circuiti dovrebbero favorire le nostre caratteristiche."

Tags:
MotoGP, 2005, GRAND PRIX OF JAPAN, Makoto Tamada

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›