Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Nakano e Gibernau, un´altra domenica da dimenticare

Nakano e Gibernau, un´altra domenica da dimenticare

Nakano e Gibernau, un´altra domenica da dimenticare

È stato un incubo per Shinya Nakano e Sete Gibernau questa domenica malese, a Sepang, un finale di stagione complicato culmiato con la caduta che li ha visti protagonisti nel corso del secondo giro.

Solo una settimana prima, il pilota giapponese era stato costretto al ritiro per un problema meccanico, mentre Gibernau era uscito di pista mentre occupava la settima posizione.

Un errore del pilota spagnolo del team Movistar Honda, in una curva sinistra nel corso del secondo giro del GP di Sepang, ha portato con se fuori pista anche il pilota del Kawasaki Racing Team, partito dalla quarta posizione in griglia e subito veloce dopo la partenza.

´Ero in uscita della ultima curva quando improvvisamente ho visto la ruota anteriore di Sete passarmi in frenata e colpire la mia moto. Sete mi ha chiesto scusa dicendo che è stato un suo errore, per me non è certo una consolazione, sono molto sconfortato. Stavo guidando bene e tutto funzionava perfettamente, la ZX-RR stava andando molto bene e pensavo di avere delle reali possibilità di arrivare al podio. Non avevo dubbi di poter combattere con i piloti in testa. In quella curva c´erano delle asperità, anche per Sete chiaro, ma io ho potuto evitarle.´

Per Gibernau si è trattato del sesto ritiro, il terzo consecutivo in un anno nefasto per il pilota di Barcellona, al momento in ottava posizione nella classifica del Campionato del Mondo di MotoGP, a 44 punti dal secondo in classifica. Il pilota del team Gresini si è discolpato nei confronti di Nakano, dichiarando tutto il suo sconforto.

´Mi spiace moltissimo di non essere riuscito a concludere, nuovamente, la gara. Non c´è molto da dire. Abbiamo fatto un buon warm up in mattinata, però ancora una volta non siamo riusciti a mantenere le promesse nella gara di domenica. Per quanto riguarda la caduta, posso solo dire che mi dispiace, in frenata ho provato a passare Nakano all´interno, ho perso il controllo della ruota anteriore nel contatto con la sua pinza del freno.´

Tags:
MotoGP, 2005, MARLBORO MALAYSIAN MOTORCYCLE GRAND PRIX, Shinya Nakano

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›