Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Talmacsi sul traguardo beffa Kallio, Simoncelli terzo in solitaria

Talmacsi sul traguardo beffa Kallio, Simoncelli terzo in solitaria

Talmacsi sul traguardo beffa Kallio, Simoncelli terzo in solitaria

Gabor Talmacsi (Red Bull KTM) vince il Marlboro Grand Prix of Qatar 2005 della 125, dopo essere stato l´ombra del compagno di squadra Mika Kallio per tutta la gara. Una sorpresa per tutti, dopo una gara relativamente tranquilla, non so lo aspettano dai box e non se lo aspetta Mika Kallio, che alza la testa nel veder apparire all´esterno il compagno di squadra proprio sotto la bandiera.

Terzo posto per Marco Simoncelli (Nocable.it Race) che ha condotto una gara pressoché in solitaria, distaccato dai due leader della corsa e lontano anche dal gruppo che si è formato subito dopo la partenza.

I piloti del gruppo hanno fatto corsa tra loro, alternandosi nelle posizioni di rincalzo, senza che nessuno fosse in grado di allungare nettamente. Brividi in chiave Campionato quando Thomas Lüthi (Elit Grand Prix) ha preso un´imbarcata, in un tratto del tracciato evidentemente sporcato dalla sabbia trasportata dalla brezza costante presente oggi sul circuito. Dietro di lui anche la terza KTM, quella di Julian Simon, si imbarca, ma i due piloti rimangono in sella.

All´arrivo a spuntarla è il francese Mike di Meglio (Kopron Racing World), che precede Hector Faubel (Master Aspar) e Thomas Lüthi (Elit Grand Prix), quest´ultimo graziato dall´inatteso regalo Mondiale di Talmacsi.

Settimo Manuel Poggiali (Metis Racing Team), che precede Julian Simon (Red Bull KTM) e Mattia Pasini (Totti Top Sport NGS). Decimo Fabrizio Lai (Kopron Racing World).

Nel Mondiale in testa passa Mika Kallio, con 201 punti, seguito da Lüthi a 199 e da Talmacsi a 156.

Tags:
125cc, 2005, MARLBORO GRAND PRIX OF QATAR, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›