Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Ansiau, meccanico Gauloises Yamaha parla di Valentino

Ansiau, meccanico Gauloises Yamaha parla di Valentino

Ansiau, meccanico Gauloises Yamaha parla di Valentino

In questa stagione Valentino Rossi ha dimostrato ancora una volta la propria superiorità, conquistando per la quinta volta consecutiva il titolo di Campione del Mondo di MotoGP, un successo condiviso con gli uomini del team Gauloises Yamaha, un affiatato team di meccanici e tecnici che lo segueno per tutto l´anno.

Tra di loro, il meccanico belga Bernard Ansiau, collaboratore di jeremy Burgess per molti anni, prima con Mick Doohan alla Repsol Honda, quindi con Valentino Rossi quando questi è passato alla classe regina.

Ansiau non fa mistero di divertirsi a lavorare con uno dei migliori piloti nella storia del Motomondiale: "Lavorare con Valentino è qualcosa di molto speciale. Oltre al fatto di ottenere grandi risultati, oltre alle qualità come pilota, è veramente speciale lavorare con un ragazzo così simpatico e divertente. Anche se dobbiamo lavorare duramente, ci devrtiamo molto. Ci piace lavorare con lui, e il risultato è un´atmosfera fantastica all´interno del team."

Grazie allo stretto rapporto che lega il meccanico belga con Valentino, Ansiau è uno dei più qualificati per spiegare la forza che contraddistingue il pilota italiano: "In confronto agli altri piloti, la coas che contraddistingue Valentino è la sua determinazione a vincere ogni gara. Nonostante possano emergere delel difficoltà nel corso di un week end, Valentino riesce a finire sul podio praticamente in ogni gara. È in grado di concentrarsi molto attentamente sul suo lavoro, questo gli permette di risplendere anche nelle avversità. Non è spaventato dalla mole di lavoro necessaria per raggiungere i risultati che si prefigge, ha lavorato veramente duro per essere dove si trova adesso."

Tags:
MotoGP, 2005, Valentino Rossi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›