Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Domina Lüthi che torna in testa alla classifica

Domina Lüthi che torna in testa alla classifica

Domina Lüthi che torna in testa alla classifica

Thomas Lüthi (Elit Grand Prix) parte dalla pole e rimane in testa dall´inizio alla fine di questo Polini Australian Grand Prix 2005. Il pilota elvetico domina letteralmente la scena, allungando rispetto al gruppo e arrivando a stabilire un vantaggio di poco inferiore ai 5 secondi.

Le Red Bull KTM di Mika Kallio e Gabor Talmacsi, nonostante una partenza frizzante, non hanno mai dato la sensazione di poter ricucire lo strappo provocato dalla fuga di Lüthi, rimanendo a lottare con il resto del gruppo e perdendo, alla fine, anche la lotta per il podio.

Dietro Lüthi, sul podio, il secondo posto se lo prende allo sprint il giapponese Tomoyoshi Koyama (Ajo Motorsport) che era rimasto insieme al gruppetto degli inseguitori per tutta la gara, aspettando, evidentemente, la bandiera a scacchi per il colpo vincente. Terzo Marco Simoncelli (Nocable.it Race), la cui inconfondibile sagoma è sempre stata protagonista delle vicende del gruppo dei piloti alla caccia di Lüthi.

Spettacolare la caduta, nei primi giri, della terza Red Bull KTM, quella dello spagnolo Julian Simon, seguito dopo poche tornate anche dal ceco Lukas Pesek (Metis Racing Team).

Fuori dal podio, per otto millesimi, Mattia Pasini, che a rischiato di terminare anticipatamente la corsa dopo che un contatto con le KTM lo ha visto allargare sullo sporco fuori pista.

Quinto posto per Mika Kallio (Red Bull KTM), che ha sofferto la gara e ora si trova a dover inseguire Lüthi nella corsa al titolo. Sesto Hector Faubel (Master Aspar), partito dalla tredicesima posizione della griglia, autore di una buona gara. Settima la KTM di Gabor Talmacsi, seguita da Angel Rodriguez (Team Toth), miglior risultato della stagione per lo spagnolo, e da Sergio Gadea (Master Aspar). Decimo il francese Alexis Masbou (Ajo Motorsport).

Nella classifica del Mondiale, Lüthi ha ora il comando con 224 punti, Kallio insegue con 201, terzo posto per Talmacsi a 156.

Tags:
125cc, 2005, POLINI AUSTRALIAN GRAND PRIX, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›