Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Per Barros un volo spettacolare senza grossi danni

Per Barros un volo spettacolare senza grossi danni

Per Barros un volo spettacolare senza grossi danni

Il positivo risultato di Chris Vermeulen a Phillip Island è la sola nota felice del week end australiano per il team Camel Honda, con il pilota titolare del team, Alex Barros, costretto al ritiro in seguito alla spettacolare caduta che lo ha visto protagonista a cinque giri dall´arrivo. Il brasiliano, che al momento di uscire di pista occupava la sesta posizione, ha rimediato una violenta botta nella sua scivolata lungo la via di fuga.

Gli accertamenti medici, a cui il pilota è stato successivamente sottoposto, hanno escluso qualsiasi tipo di lesione importante, nonostante al pilota brasiliano sia stato ordinato un periodo di riposo per le ore successive la gara. Detto ciò, il pilota dovrebbe comunque essere al via del prossimo appuntamento con il Campionato del Mondo di MotoGP, atteso per questo fine settimana in Turchia.

´Ho abbastanza male, ho preso qualche medicina per il dolore. Ho preso una bella botta, e devo ammettere che al momento mi fa male tutto. Andava tutto bene, mantenevo il mio ritmo, senza problemi particolari, quando improvvisamente ho perso il controllo della ruota anteriore. Sarebbe potuta essere una caduta come tante altre, ma quando sono finito nella via di fuga mi sono ritrovato a volare in aria. Cercheró di riposare il più possibile prima di decidere cosa fare per il GP di Turchia.´

Tags:
MotoGP, 2005, POLINI AUSTRALIAN GRAND PRIX, Alex Barros

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›