Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Suzuki a Istanbul con la solo moto di Hopkins

Suzuki a Istanbul con la solo moto di Hopkins

Suzuki a Istanbul con la solo moto di Hopkins

Suzuki MotoGP affronta la penultima tappa del Campionato del Mondo di MotoGP, il GP di Turchia che si disputerà questo domenica, con un solo pilota in pista: John Hopkins. La squadra ha infatti respinto la possibilità di impiegare un sostituto di Kenny Roberts Jr., infortunatosi in Australia.

Si tratterà del primo Grand Prix della stagione che vedrà schierata una soloa Suzuki. Paul Denning, manager del team, ha esposto le sue idee su questa situazione e sul tracciato turco.

"È un peccato non poter contare su Kenny, sono convinto che gli sarebbe piaciuto correre su questo circuito. Confidiamo nel rivederlo a Valencia, il mese prossimo, per questa gara dobbiamo concentrarci esclusivamente su di un pilota, dando tutto il nostro appoggio a John."

"Ho visto delle immagini della pista, è impressionante, molto esigente. John dovrà essere molto aggressivo per adattarsi alla pista il più in fretta possibile. Nessuno ha un gran vantaggio qui, nessun pilota e nessun team ha mai corso qui, saremo tutti allo stesso livello. Una giusta messa a punto in combinazione con una giusta scelta degli pneumatici Bridgestone si rivelerà cruciale per l´esito della gara di domenica."

Tags:
MotoGP, 2005, GRAND PRIX OF TURKEY, John Hopkins

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›