Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Sempre Melandri il più rapido sul circuito turco

Sempre Melandri il più rapido sul circuito turco

Sempre Melandri il più rapido sul circuito turco

È ancora Marco Melandri (Movistar Honda) il pilota che ha saputo sfruttare al meglio il nuovo circuito turco di Istanbul, scenario della penultima gara della stagione del Campionato del Mondo di MotoGP. Il pilota italiano ha fermato il coronometro sul tempo di 1´52.737. Melandri è stato il solo a scendere sotto il tempo di 1´53.

Secondo miglior tempo della terza sessione di prove della MotoGP, quello fatto segnare dal compagno di sqaudra di Melandri, lo spagnolo Sete Gibernau, distanziato di quasi un secondo dal miglior tempo del ravennate.

Terzo tempo per lo statunitense Colin Edwards (Gauloises Yamaha), finalmente libero che ieri lo avevano costretto al cambio della moto. Quarto tempo per un altro pilota statunitense, Nicky Hayden (Repsol Honda), che ieri era stato il primo pilota dopo la coppia della Movistar Honda.

Con il quinto tempo il brasiliano Alex Barros (Camel Honda), che precede Makoto Tamada (Konica Minolta Honda) e Carlos Checa (Ducati Marlboro). Ottavo tempo per lo spagnolo Toni Elias (Fortuna Yamaha), che in questo finale di stagione sta dimostrando di essere molto veloce. Nono tempo per John Hopkins (Suzuki MotoGP).

Attardato il Campione del Mondo della MotoGP, Valentino Rossi (Gauloises Yamaha), con il decimo tempo a più di due secondi dal miglior tempo di Melandri. Dietro Rossi, la Kawasaki Racing di Shinya Nakano, seguito dal dodicesimo tempo della Repsol Honda di Max Biaggi. Olivier Jacque, con la seconda Kawasaki in sostituzione dell´infortunato Alex Hofmann, è tredicesimo, seguito dal giovane australiano Chris Vermeulen (Camel Honda), anche lui impiegato come sostituto di un pilota infortunato, il connazionale Troy Bayliss. Dietro Vermeulen ancora un sostituto, il giapponese Shinoichi Ito, nel non facile ruolo di sostituto di Loris Capirossi sulla Ducati Marlboro.

Chiudono la graduatoria della treza sessione di prove della massima categoria, Ruben Xaus (Fortuna Yamaha), Roberto Rolfo (D´Antin Pramac), James Ellison e Franco Battaini (Blata WCM).

Cielo sereno e temperature che si mantengono comunque basse, in linea con quelle che erano state registrate ieri, con l´esterna a 9º e l´asfalto a 13º.

Tags:
MotoGP, 2005, GRAND PRIX OF TURKEY, FP3

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›