Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Valentino Rossi ospite 'rock' di Rockpolitik

Valentino Rossi ospite 'rock' di Rockpolitik

Valentino Rossi ospite 'rock' di Rockpolitik

Valentino Rossi ha partecipato ieri sera al programma televisivo di Rai 1 "Rockpolitik", scritto da Adriano Celentano con la collaborazione di prestigiose firme quali Vincenzo Cerami (autore dei soggetti di film come "Un borghese piccolo piccolo", "Il piccolo diavolo" e il premio Oscar "La vita è bella"), Diego Cugia (autore radiofonico), Carlo Freccero e altri, e condotto dal celebre 'molleggiato' nazionale.

Il cinque volte Campione del Mondo della categoria regina è stato il primo ospite della seconda puntata dello spettacolo, imperniato sul tormentone 'Rock/Lento', al quale Rossi si è prestato volentieri aggiungendovi le sue scelte: la televisione è lenta, i Simpson sono rock; farsi intervistare è lento, un monologo è rock.

C'è stato anche spazio per un breve salto nel mondo del motoclsimo, come quando Celentano ha chiesto al pilota Yamaha delucidazioni sulla guida: "Ma quando butatte giù il ginocchio, in curva, lo toccate sul serio l'asfalto?" Un duetto che è piaciuto, sembrerebbe, al pubblico, con percentuali di audience che si sono attestate intorno al 49% di media, equivalente a oltre 12 milioni di spettatori.

Infine, pressato da Celentano, una raccomandazione di Valentino per i politici: "Compratevi una moto e fate un giro, sarete più felici", perché andare in moto è molto, molto rock.

Tags:
MotoGP, 2005, Valentino Rossi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›