Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Giovani talenti britannici al via del CEV Buckler

Giovani talenti britannici al via del CEV Buckler

Giovani talenti britannici al via del CEV Buckler

Il team Ajo Motorsport di 125 prenderà parte alle due prove finali del CEV Buckler 125, schierando due dei nuovi volti britannici, James Westmoreland, vincitore della Academy Cup, e il secondo classificato di quella competizione, Dan Linfoot.

Si tratterà di una magnifica opportunità per questi due giovani talenti, di solo 17 anni, di partecipare al Campionato di Spagna. Ajo Motorsport, che ha annoverato tra le sue fila piloti del calibro di Mika Kallio e Tomoyoshi Koyama, rooli dell'anno nel Campionato del Mondo della 125, si domostra, ancora una volta, un team attento ai nuovi piloti.

"Per il nostro team si tratta di un buon modo di terminare la stagione. Poter contare su due giovani di questo calibro è un piacere, così come poter essere loro d'aiuto nell'avvicinarsi al livello dei Grand Prix."

I due piloti britabbici hanno raggiunto, nel passato fine settimana, il circuito Ricardo Tomo di Cheste, Valencia, per avere un primo contatto con il tracciato, prendendo parte all'ultima prova del Campionato di Catalunya. Questo fine settimana, il circuito di Cheste sarà lo scenario della penultima prova del Campionato CEV Buckler.

I due britannici saranno affiancati in pista da altri tre loro connazionali, Danny Webb, Kev Coghlan e Bradley Smith, quest'ultimo vincitore della prova del CEV ad Albacete, che partecipano alla MotoGP Academy. Westmoreland e Linfoot saranno presenti anche alla prova finale del CEV Buckler, che si disputerà a Jerez.

Tags:
125cc, 2005

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›