Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Debutto della Desmosedici GP6 a Jerez

Debutto della Desmosedici GP6 a Jerez

Debutto della Desmosedici GP6 a Jerez

Ha debettutato sul circuito di Jerez la nuova Ducati Desmosedici GP6, sul tracciato che vedrà svolgersi la gara di debutto della prossima stagione del Campionato del Mondo di MotoGP.

Prima giornata di test sulla pista spagnola ritardata dalle condizioni climatiche, la pioggia caduta nella notte ha infatti costretto i due piloti del team Ducati Marlboro, Loris Capirossi e Sete Gibernau a un veloce 'shake down' in mattinata, rimandando i test veri e propri al pomeriggio.

Disponibile per entrambi i piloti anche la versione GP5 della rossa italiana, con la quale effettuare eventuali raffronti e comparative con l'attuale versione in funzione della messa a punto.

Trentacinque giri per Capirossi (1'42.664 il suo miglior riscontro cronometrico) che ha già ricavato delle impressioni positive sulla nuova Desmosedici: "Nonostante la pista non fosse al meglio ho ricavato delle ottime impressioni. Direi che abbiamo iniziato col piede giusto, abbiamo fatto un buon lavoro oggi e io mi sono subito sentito a mio agio. Dato che la pista non era nelle migliori condizioni, ci siamo concentrati soprattutto sulla gestione del motore."

"Speriamo che domani il tempo sia migliore, così da iniziare il lavoro sulla messa a punto della ciclistica e sulle gomme."

Primi giri in pista sulla nuova Ducati anche per lo spagnolo Sete Gibernau, che ha finalmente potuto accumulare un po' di chilometri sulla sua nuova moto dopo che a Valencia le condizioni metereologiche avevano limitato le sue uscite in pista.

Cinquantadue giri per il pilota di Barcellona, con un miglior tempo di 1'42.606: "È stata una bella giornata, le prime impressioni sono positive e sono sempre più convinto della scelta fatta perché vedo negli uomini del team e nello staff Bridgestone una gran voglia di fare."

"Ci sarà molto da lavorare, ma tutti ne hanno una gran voglia e questa è la cosa più importante! Oggi ho iniziato a prendere confidenza con la moto e con gli pneumatici Bridgestone, così come con il metodo di lavoro del team."

I test del team Ducati Marlboro continueranno domani e mercoledì.

Con i piloti Ducati, in pista anche alcuni dei team della 250, come il team Scot Honda, il team guidato da Alberto Puig e le Aprilia di Molina e Milovanovic. Non hanno preso parte ai test, il team KTM 250 e BQR.

Tempi ufficiosi

1. Sete Gibernau (Ducati Marlboro) 1'42.606
2. Loris Capirossi (Ducati Marlboro) 1'42.644

3. Sebastian Porto (Honda) 1'45.898
4. Andrea Dovizioso (Honda) 1'46.548
5. Álvaro Molina (Aprilia) 1'49.049
6. Nicola Milanovic (Aprilia) 2'00.174

Tags:
MotoGP, 2005

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›