Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Michele Pirro ritorna sull'Aprilia per il 2006

Michele Pirro ritorna sull'Aprilia per il 2006

Michele Pirro ritorna sull'Aprilia per il 2006

motogp.com ha parlato con Michele Pirro, il giovane pilota italiano che nella prossima stagione del Campionato del Mondo della 125 correrà per il team Semprucci, ai comandi di un'Aprilia. Per il pilota italiano si tratta di un ritorno in sella alla moto italiana, da lui già guidata nel 2004.

Pirro è stato uno dei piloti protagonisti dei test di Jerez agli inizi della passata settimana: "Sono molto contento della moto, e sono molto contento della squadra. Devo ribgraziare il team perché mi hanno dato l'opportunità di tornare in pista con uno staff professionale e con una gran moto come l'Aprilia."

"Abbiamo provato a Jerez, anche se le condizioni del tempo non erano molto buone. Il fatto è che non scendevo in pista da un po' di tempo, due mesi per l'esattezza, e avevo bisogno di fare un po' di chilometri sulla nuova moto. Sono sceso in pista anche con il bagnato proprio per questo motivo. L'ultimo giorno di test è andata un po' meglio, il tempo nel poneriggio è cambiato e abbiamo avuto così la possibilità di provare anche con le slick."

"La prima cosa che ho notato è stata il telaio, è veramente impressionante e devo dire che mi è piaciuto molto sin dall'inizio. È molto meglio di quello che ricordavo, di quello che avevo sulla mia Aprilia nel 2004. Anche se a Jerez, di fatto, ho dovuto guidare un muletto. Ho infatti girato sulla moto di Dario [Giuseppetti] e il telaio era quello della scorsa stagione. Anche il motore, possiamo dire, era di tipo 'normale'. Devo comunque dire che sono rimasto favorevolmente impressionato dalla moto."

"La passata stagione è stata abbastanza amara per me, correvo per Malaguti e, anche se c'erano molti intenti, alla fine la stagione non è andata come ci si attendeva. È stato abbastanza deludente per me perché venivo dalla vittoria nell' Europeo edesideravo veramente che le cose andassero in un'altra maniera."

"Non mi sono posto nessun obiettivo per la prossima stagione, fino ad ora. Per me la cosa più importante è dare il 110% di te stesso, lavorare duro con la moto e con il team. Penso che queste siano le chiavi per ottenere dei risultati. Correrò ogni gara al massimo, senza stare a fare calcoli sulla stagione. Questo è il mio obiettivo per la prossima stagione."

"Fisicamente è stata un po' dura, a Jerez, era due mesi che non correvo. Ma mi sono molto divertito. Questa è un'altra cosa per la quale devo essere contento, mi diverto di nuovo in sella a una moto!"

"Non vedo l'ora di tornare in sella all'Aprilia, i prossimi test penso si disputeranno il prossimo 6, 7 e 8 di dicembre a Valencia. Oltre a questo, penso che per questo periodo natalizio starò a casa, con la famiglia e gli amici: io sono pugliese e durante la stagione sono ben poche le opportunità di fare ritorno a casa, meglio che ne approfitti ora."

Tags:
125cc, 2005

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›