Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Red Bull KTM in Almeria con le 125 e le 250

Red Bull KTM in Almeria con le 125 e le 250

Red Bull KTM in Almeria con le 125 e le 250

Il team Red Bull KTM è tornato in pista questo fine settimana sul circuito di Almeria (Spagna) con i team di 125 e 250. Con Mika Kallio, vice Campione del Mondo in carica della 125 e vincitore dell'ultimo GP della stagione, a Valencia, in pista anche Julian Simon (125) e il sanmarinese Manuel Poggiali con la 250 con la quale affronterà la prossima stagione del Campionato del Mondo della quarto di litro.

Il manager del team, Harald Bartol, ha rilasciato alcune dichiarazioni a motogp.com in merito ai test della squadra della casa austriaca, oltre che sulle prospettive per la prossima stagione. Il tecnico si è detto soddisfatto della prova offerta da Manuel Poggiali, che sarà alla guida della quarto di litro austriaca il prossimo anno.

"Per essersi trattato del primo test, le cose con Manuel sono andate molto bene. Il pilota si è dimostrato molto soddisfatto con il lavoro che abbiamo svolto. Abbiamo fatto alcune modifiche al nuovo telaio e abbiamo anche provato alcune nuove parti del motore. Poggiali ha anche potuto fare alcune prove con il modello dello scorso anno, per realizzare una comparazione tra le due moto."

Mentre Poggiali accumulava chilometri in sella alla suo nuova moto, per i due piloti del team della ottavo di litro, Mika Kallio e Julian Simon, hanno lavorato allo sviluppo della KTM RRF125, la moto che più di ogni altra ha vinto, 8 vittorie, nella passata stagione del Campionato del Mondo della 125, conquistando il titolo Costruttori.

"Avevamo a disposizione del nuovo materiale per i piloti, alcune nuove parti del motore, ma soprattutto un nuovo telaio. Entrambi i piloti hanno ottenuto un buon risultato. Si tratta, in sostanza, del telaio che useremo nella prossima stagione. Le cose per il momento vanno bene, speriamo di poter disporre di nuove componenti per il mese di gennaio."

Con i due piloti del team Red Bull KTM, la prossima stagione del Mondiale 125 vedrà in pista anche i piloti del Junior Team, Michael Ranseder e Stefan Bradl: "Per il prossimo anno, con Mika e Julian, ci sarà anche il team junior che già ha disputato alcuni GP nella passata staggione e che ha anche partecipato al Campionato Spagnolo di Velocità (CEV). Il team è pronto per affrontare tutto il prossimo Campionato del Mondo 125.

Tags:
250cc, 2005

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›