Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La `maledizione´ dei vincitori della 125

La `maledizione´ dei vincitori della 125

La `maledizione´ dei vincitori della 125

Quando nel lontano luglio del 2002 il francese Arnaud Vincent tagliò il traguardo davanti a tutti gli altri piloti della 125, prima a Donington Park, in Inghilterra, quindi a Sachsenring, in Germania, non poteva certo immaginare di dare inizio a una lunghissima serie di Grand Prix senza lo stesso vincitore in due GP consecutivi della ottavo di litro.

Dalla gara vinta da Vincent a Sachsenring, sono ormai 55 i Grand Prix della 125 che non possono vantare lo stesso pilota in due eventi consecutivi. Un caso che non si è ripetuto nel 2002, quando Vincent si aggiudicò il titolo della classe, e che non si è più verificato nei 48 GP che si sono disputati nelle stagioni 2003, 2004 e 2005.

Dal 2002 sono 21 i piloti che si sono alternati sul gradino più alto del podio: Cecchinello, Vincent, Azuma, Pedrosa, Poggiali, Perugini, Jenkner, Barbera, Nieto, Lorenzo, Ballerini, Stoner, Dovizioso, Simoncelli, Locatelli, Kallio, Pasini, Luthi, Talmacsi, Simon e Di Meglio; 14 di questi al debutto in una vittoria Mondiale: Jenkner, Barbera, Nieto, Lorenzo, Ballerini, Stoner, Dovizioso, Simoncelli, Kallio, Pasini, Luthi, Talmacsi, Simon e Di Meglio.

Una serie che nemmeno piloti come Dani Pedrosa, cinque vittorie nel 2003 quando conquistò il titolo della 125, e Andrea Dovizioso, anche lui 5 vittorie nell'anno della conquista del titolo, il 2004, sono riusciti a interrompere. La passata stagione, il pilota svizzero Thomas Lüthi ha conquistato il titolo conquistando 4 vittorie nel corso dell'anno, ma mai ottenendo due vittorie consecutive.

Tra le cause che hanno contribuito a creare questa situazione, il passaggio alla categoria superiore di piloti come Pedrosa, Dovizioso, Stoner e Lorenzo, che avrebbero potuto conquistare due trionfi consecutivi se rimasti più a lungo nella ottavo di litro. Ma anche una prova dell'estrema competitività dei piloti presenti in pista, in ogni GP del Campionato del Mondo della 125.

Tags:
MotoGP, 2005

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›