Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Porto e Shuhei Aoyama i piloti del team Repsol Honda 250

Porto e Shuhei Aoyama i piloti del team Repsol Honda 250

Porto e Shuhei Aoyama i piloti del team Repsol Honda 250

Saranno l'argentino Sebastuan Porto e il giapponese Shuhei Aoyama, fratello di Hiroshi, i piloti che il team Repsol Honda 250, diretto da Alberto Puig, schiererà in pista nella prossima stagione 2006 del Campionato del Mondo della quarto di litro.

L'accordo tra Honda Motor Company, repsol YCF e Alberto Puig ha quindi dato il via libera al giovane pilota nipponico per la prossima stagione della 250. Si tratta di un accordo che conferma il programma "Honda Racing Scholarship Program", svlupapto da Honda Motor Company per addestrare e promuovere nuovi piloti giapponesi. In passato il programma aveva riservato tale possibilità allo stesso Hiroshi Aoyama e a Yuki Takahashi tra gli altri.

Porto, vice Campione del Mondo della 250 nel 2004, era già stato ai comandi di una Honda RS250RW nel 2003, conquistando la ottava posizione finale. Il pilota argentino, che può contare su un totale di 7 vittorie nei Grand Prix, oltre che 19 podi, 12 pole position e 8 giri veloci, ha dalla sua un'esperienza ormai decennale nel Campionato del Mondo di MotoGP.

Per Shuhei Aoyama, già alcune prove nel Motomondiale, tra le quali il GP del Giappone del 2004, che lo vide terminare all'ottavo posto finale. Nel 2005 il pilota giapponese ha nuovamente partecipato alla tappa caslinga del Campionato del Mondo di MotoGP, partendo dalla terza posizione della griglia, ma vedendo compromessa la sua gara a causa di una caduta nel corso del terzo giro.

Tags:
250cc, 2005, Hiroshi Aoyama, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›