Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Jacque rientra alla grande al GP di Cina

Jacque rientra alla grande al GP di Cina

Jacque rientra alla grande al GP di Cina

Una gradita sorpresa per tutti, a iniziare dallo stesso team Kawasaki Racing, il rientro nel Campionato del Mondo di MotoGP di Olivier Jacque al Grand Prix di Cina. Sotto la pioggia di Shanghai il pilota francese ha conquistato un fantastico secondo posto finale, che rimarrà il miglior risultato della casa giapponese nella stagione 2005.

Jacque era stato chiamato a sostituire l'infortunato pilota tedesco Alex Hofmann, che aveva riportato una lesione nel corso di un atto promozionale nel corso del GP dell'Estoril. La scelta di Kawasaki per la sostituzione del pilota tedesco ricade quindi sul francese, Campione del Mondo della 250 nel 2000 con Yamaha, e reduce da tre stagione senza successi nella categoria regina. Nel corso del 2004 Jacque aveva disputato due gare nella MotoGP con il team Moriwaki.

Il GP di Shanghai, primo appuntamento del Campionato del Mondo di MotoGP in Cina, si è rivelata una gara durissima, condizionata dalla forte pioggia caduta lungo tutto il corso della gara. Jacque è il pilota che più degli altri approfitta della situazione, partendo dalla quindicesima posizione della griglia si lancia subito all'attacco delle prime posizioni. Il pilota francese riconquista velocemente le posizioni, riuscendo a conquistare il secondo posto in breve tempo.

Dopo il risultato ottenuto a Shanghai, Jacque inizia una stretta collaborazione con il team giapponese, che gli permette di firmare un accordo di collaborazione come collaudatore. Jacque parteciperà a altri cinque GP nella stagione 2005, in qualità di sostituto di Hofmann o di terza guida Kwasaki, senza tuttavia ripetere l'eccezionale impresa del debutto sulla Ninja ZX-RR a Shanghai.

Tags:
MotoGP, 2005

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›