Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Barros e Xaus salutano il MotoGP

Barros e Xaus salutano il MotoGP

Barros e Xaus salutano il MotoGP

Alex Barros e Ruben Xaus hanno annunciato nei giorni passati che nel 2006 non saranno al via del Campionato del Mondo di MotoGP, i due piloti saranno infatti al via della prossima stagione del Campionato del Mondo di Superbike.

Per il pilota brasilano, 35 anni di età, un'avventura nuova dopo 16 stagioni nel Motomondiale, con all'attivo 7 vittorie di cui l'ultima la passata stagione nel GP del Portogallo, e un totale di 31 podi. Il pilota originario di San Paolo ha dichiarato a un media brasiliano che: "Non ho intenzione di fare la comparsa. Il mio obiettivo sarà ora quello di vincere il Mondiale di Superbike."

Alla fine della passata stagione, in sella alla Honda del team Camel diretto da Sito Pons, Barros ha terminato all'ottavo posto finale, salendo sul podio, oltre che per la vittoria dell'Estoril, anche sul terzo gradino di Donington Park.

Per lo spagnolo Xaus, rookie dell'anno nella passata stagione del Campionato del Mondo di MotoGP, la prossima stagione sarà il via di una nuova avventura in Superbike dopo che nel 2003 gli aveva consegnato il titolo di vice Campione del Mondo. Nel 2006 Xaus sarà ai comandi di una Ducati del team Sterilgarda Berik in compagnia dell'italiano Marco Borciani.

Tags:
MotoGP, 2005, Alex Barros

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›